→ La Migross Supermercati Asiago Hockey supera 4 a 2 il Corona Brasovnel 2° match del girone di Continental Cup di Amiens.(TW: @AsiagoHockeySrl – IG: @asiagohockey1935srl – FB: @asiagohockey1935srl)

Continental Cup: Vittoria Giallorossa anche col Brasov!

La Migross Supermercati Asiago Hockey super anche il Corona Brasov con il risultato di 4 a 2 e rimane a punteggio pieno nel torneo.


Per i Giallorossi la formazione è la stessa del match con lo Jesenice, mentre il Brasov i problemi sono molti, visto che si sono presentati in Francia con la squadra decimata dal covid e dagli infortuni.
 
Partenza a razzo dell’Asiago che dopo tre minuti passa a condurre sfruutando una situazione di powerplay: tiro di Mantenuto dalla destra e deviazione vincente di Magnabosco. Due minuti più tardi Iacobellis serve splendidamente Matteo Tessari, che appostato davanti alla gabbia non può sbagliare e sigla il 2 a 0. All’8’ in powerplay Michele Marchetti riceve disco sulla sinistra, ma il suo tiro si spegne sull’esterno della rete. Un minuto più tardi Vallini salva sul tiro insidioso di Huard. A metà tempo i Giallorossi sprecano un’opportunità in 5vs3, nonostante diverse occasioni create. Al 13’ Vallini torna protagonista, salvando una chiara occasione da goal con il gambale. A cinque minuti dal termine la situazione si ribalta ed è l’Asiago a giocare in 3, ma anche in questa circostanza lo special team non va a segno. Il primo tempo si chiude con l’Asiago in vantaggio di due reti.

Foto di Kevin Devigne – Gazette Sports


 
Nei primi minuti della frazione centrale i Leoni ricevono due penalità ravvicinate ma anche grazie a qualche intervento di Vallini ne escono senza subire goal. Tornati in parità numerica, gli Stellati mettono alla prova Toke con i tiri di Giliati e Salinitri, ma l’estremo rumeno si fa trovare pronto. A cinque minuti dalla conclusione della frazione Parini deve accomodarsi in panca, ma anche questa volta i Leoni si difendono bene ed uccidono la penalità. Al 18’ Salinitri si libera bene per la conclusione ma il disco viene pinzato da Toke.
 
Ad inizio terzo i tempo i Leoni possono benificiare di una penalità fischiata al Brasov a fine frazione centrale e si rendono pericolosi con una conclusione ravvicinata di Mantenuto, salvata da Toke. Al 3’ Vallini salva il risultato un tiro di Zigidullin che subisce una devizione pericolosa. Al 9’ Matteo Tessari sfiora la doppietta personale, negata dall’intervento di Toke. Poco dopo penalità per Vankus (cinque minuti) e Tamas Gajdo (due minuti), in 4vs4 sono i Gialloossi a segnare: disco di Giliati per Mantenuto che mette il disco sotto la traversa. All’11 Giliati parte in contropiede, lascia sul posto un difensore ma non riesce a battere il goalie avversario. Al 13:30, sfruttando gli ultimi minuti di penalità per Vankus, il Brasov accorcia con un tiro da ottima posizione di Zagidullin. A un minuto e mezzo dal termine Kovacs realizza la seconda rete per i suoi e riapre definitivamente il match. La parola fine sul match la mette Michele Marchetti, che a porta vuota realizza su assist di Giliati il goal del definitivo 4 a 2.


 
La Migross Supermercati Asiago Hockey si porta così a 6 punti dopo due partite e domani si giocherà l’accesso alla semifinale con il match conclusivo contro l’Amiens, che questa sera sfiderà lo Jesenice.
 
Formazione Corona: Toke (Buda M.), Rasulov, Vasile N., Bors, Gajdo T., Valchar, Huard, Raduly, Zagidullin, Hunt, Buda G., Machala, Kovacs, Vasile A., Gliga, Gajdo B.
 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Casetti, Rigoni F., Marchetti S., Ginnetti, Parini, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni F., Vankus, Zampieri, Lievore, Iacobellis, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco.
 
 
Tabellino: 3:03 (A) 0-1 Magnabosco (Mantenuto, Salinitri), 5:02 (A) 0-2 Tessari M. (Iacobellis, Vankus), 49:18 (A) 0:3 Mantenuto (Giliati), 53:30 (B) 1:3 Zagidullin (Valchar, Gliga), 58:33 (B) 2:3 Kovacs (Zagidullin, Rasulov), 59:54 (A) 2:4 Marchetti M. (Mantenuto, Giliati)

IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

Condividi: