→ La Migross Supermercati Asiago Hockey supera 3 a 2 in casa il Cortina, restando da sola in vetta nell’Alps Hockey League e imbattuta nel Campionato Italiano.(TW: @AsiagoHockeySrl – IG: @asiagohockey1935srl – FB: @asiagohockey1935srl)

L’Asiago vince il Derby Veneto all’Odegar!

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince con il risultato di 3 a 2 una partita intensa e degna di un Derby con il Cortina.

Per gli ospiti assente Johansson, mentre per gli Stellati sempre fuori Rosa, Miglioranzi e Olivero.

 
Gioco molto vivace nel corso del primo tempo, al 4’ Matteo Tessari impensierisce De Filippo con un tiro in rovescio e un minuto più tardi è Filippo Rigoni con una bella discesa a creare qualche problema alla difesa ospite.  All’8’ scambio di cortesie tra Giliati e Michael Zanatta, con i Giallorossi che rimangono in quattro per due minuti ma gestisce senza grossi problemi. Al 12’ doppia parata di Vallini su Alverà, mentre poco dopo Finucci raccoglie un disco rimasto libero davanti alla porta e riesce a battere il portiere Stellato. Neanche un minuto più tardi e gli Stellati rimettono il risultato in parità: Mantenuto recupera un disco nel terzo d’attacco, serve Matteo Tessari che chiude il triangolo servendo Michele Marchetti, che salta De Fiippo e deposita il disco in rete. Al 16’ i Giallorossi giocano in powerplay e mettono in difficoltà il Cortina con due tiri di Stevan deviati da De Filippo. A poco più di un minuto dal termine, Alessandro Tessari si esibisce in una gran discesa soitaria, ma De Filippo riesce a parare.

Foto di Serena Fantini


 
Nella prima metà del secondo tempo si assiste ad un crescendo Giallorosso, con una pressione costante e continua nel terzo ospite, che culmina al 7’ con una triangolazione splendida della prima linea, il disco da Iacobellis arriva a Magnabosco, che si accentra, salta De Filippo e mette il disco in rete. Al 9’ Vankus serve Stevan che va al tiro ma De Filippo fa buona guardia. Al 16’ ospiti in inferiorità numeric a per una penalità fischiata a Lacedelli, ma gli Stellati non riescono ad andare a segno.
 
Nel terzo tempo i Giallorossi allungano al 6’, sfruttando un powerplay con Iacobellis che riceve il puck sulla destra e lo deposita all’incrocio dei pali. Un minuto più tardi una bruttissima carica di Sanna, che verrà sanzionato con 2+2 minuti di penalità, porta all’infortunio di Zampieri che rimane stesso a terrà e viene portato fuori dai sanitari con l’ausilio della barella. Gli Stellati non riescono a far male al Cortina in superiorità numerica e, così, una volta tornati in parità numerica sono proprio gli ampezzani a sfruttare un’occasione con Alverà per riaprire il match: doppia conclusione, la prima viene parata da Vallini, ma sulla seconda il goalie di casa non riesce ad intervenire. Negli ultimi minuti il Cortina prova il tutto togliendo il portiere ma l’assalto alla porta di Vallini è vano.
 
La Migross Supermercati Asiago Hockey rimane imbattuta in Serie A e si porta in solitaria alla testa della classifica di Alps Hockey League. Ora per i Leoni è tempo di pensare alla Continental Cup, che inizierà venerdì 22 alle 16:00 con la partita contro lo Jesenice.


 
 
 
Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Casetti, Rigoni F., Marchetti S., Ginnetti, Parini, Mantenuto, Giliati, Tessari M., Stevan M., Tessari A., Rigoni F., Vankus, Zampieri, Lievore, Iacobellis, Marchetti M., Salinitri, Magnabosco.
 
Formazione Cortina: De Filippo (Lancedelli), Kaskinen, Vallazza, Costantini, Larcher, Zanatta L., Zanatta M., Toffoli, Sanna, De Zanna, Panciera, Lacedelli R., Pompanin, Barnabò, Alverà, Finucci, Zardini Lacedelli, Faloppa, Adami, Lacedelli G.
 

PerTimeScoreGSTeamScored byAssist byAssist 2 by
112:460:1EQSGCFinucci C. (40)Adami F. (76)
113:361:1EQASHMarchetti M. (68)Tessari M. (14)
227:482:1EQASHMagnabosco J. (95)Iacobellis S. (8)Salinitri A. (71)
347:163:1GWGPP1ASHIacobellis S. (8)Giliati S. (11)Marchetti S. (23)
354:223:2EQSGCAlverà T. (28)Zanatta M. (58)Adami F. (76)

 
 
Gli altri risultati: Rittner Buam – Vienna II 5:2, EC KAC II – Merano 3:2, Red Bull Hockey Juniors – Fassa 1:4, Bregenzerwald – Zell am See 1:2, Kitzbuhel – Linz II 2:1

IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

Condividi: