(@AsiagoHockeySrl) → La Migross Supermercati Asiago Hockey torna dalla trasferta in terra austriaca con una sconfitta di misura per 4 a 3 sui Vienna Capitals.

ICE

Migross Supermercati Asiago Hockey

Non riesce la rimonta all’Asiago sul Vienna

Il secondo match in 24 ore è dei Vienna Capitals, che con un gran primo tempo regolano la Migross Asiago, brava a crederci e a sfiorare un’altra incredibile rimanta. Il risultato finale è di 4-3 per i Gialloneri.



Primo tempo assolutamente da dimenticare per la Migross Asiago che dopo cinque minuti e mezzo si ritrova sotto per mano di Gregoire, abile nel deviare un tiro dalla blu di Finkelstein. Un minuto e mezzo dopo i padroni di casa raddoppiano con Prokes, che batte Vallini con un tiro ad incrociare dal lato destro del campo. Passano appena 17 secondi e i Capitals calano il tris con un’altra deviazione vincente, questa volta di Hartl su tiro di Wall. I Giallorossi sono bravi a reagire e a segnare il 3-1 con Finoro, servito da dietro porta da McShane. Gli Stellati, però, a due minuti dalla sirena capitolano nuovamente in situazione di 4 vs 4: Finkelstein parte dalla destra, si accentra trovando spazio e, una volta davanti alla porta di Vallini, buca il goalie Stellato, portando il risultato sul 4-1 al primo intervallo.

Il secondo tempo è più equilibrato del primo, ma l’Asiago comunque fatica ad impensierire Starkbaum e compagni. Nei primi minuti i Giallorossi si ritrovano in quattro, Saracino, infatti, era stato penalizzato nel primo tempo con 2+2+10 minuti di penalità, a causa di un cross-checking e delle proteste seguenti. La squadra Stellata riesce a passare indenne tutti i minuti di penalità, compresi i successivi due fischiati a Gios al 5′. Al 14′ è invece l’Asiago a poter giocare il suo primo powerplay dell’incontro e si fa subito pericoloso in avanti con McShane che impensierisce il portiere di casa. Il goal però non arriva e, così, alla seconda sirena il risultato è ancora fermo sul 4-1.


Foto di Serena Fantini


Nel terzo tempo i Giallorossi cominciano con u powerplay per un’infrazione di Bauer, ma lo special team non porta i frutti sperati. La partita prosegue e a sbloccarla ci pensa Saracino che approfitta di  un rebound per freddare Starkbaum. Passa un minuto e cinquanta e l’Asiago segna anche la terza rete: McShane conclude due volte, sulla prima il goalie giallonero salva i suoi, ma sul secondo tentativo non può nulla ed è costretto a raccogliere il disco terminato alle sue spalle. Il Vienna impaurito dal momento richiede il time-out. Gli Stellati ci credono e continuano a mettere pressione agli avversari, ma a due minuti dal termine una penalità fischiata a Moncada, di fatto, soffoca ogni speranza di completare la rimonta.

La Migross Supermercati Asiago Hockey torna quindi dalla trasferta in Austria con tre punti sui sei disponibili, che gli consentono di portarsi a -2 dalla zona pre-playoff.


Formazione Vienna: Starkbaum (Widhalm), Piff, Preiser, Hackl, Bohm, Antal, Bauer, Kainz, Brunner, Zimmer, Gregoire, Posch, Wall, Finkelstein, Fischer, Granitz, Aschauer, Widhalm, Prokes, Bradley, Hartl.
Coach: Barr.

Formazione Asiago: Vallini (Fazio), Gios, Misley, Vallati, Saracino, Stevan, Casetti, Marchetti S., Gazzola, Moncada, Rutkowski, Simpson, Marchetti M., Salinitri, Rigoni, McShane, Finoro, Castlunger, Magnabosco.
Coach: Barrasso.

Arbitri: Nagy, Smetana. Linesmen: Gatol-Schafranek, Voican.

PerTimeScoreGSTeamScored byAssist byAssist 2 by
105:301:0EQVICGregoire J. (25)Finkelstein B. (44)Antal P. (10)
107:062:0EQVICProkes R. (70)Bauer S. (11)Wall A. (42)
107:233:0EQVICHartl N. (96)Wall A. (42)Antal P. (10)
108:133:1EQASHFinoro G. (92)Mcshane A. (91)Misley B. (9)
118:024:1GWGEQVICFinkelstein B. (44)Bradley M. (77)Fischer M. (50)
350:004:2EQASHSaracino N. (13)Gios G. (4)Salinitri A. (71)
351:504:3EQASHMcshane A. (91)Vallati G. (11)Misley B. (9)

IG: @asiagohockey1935srl FB: @AsiagoHockeySrl

  • Se ti è piaciuto questo post visita la nostra Home Page
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano il Veneto
  • Se sei interessato a leggere notizie di sport
  • Se sei interessato a leggere notizie sull’Hockey Ghiaccio
  • Sei sei interessato a leggere notizie sulla Asiago Hockey

Condividi: