→ Nella giornata conclusiva dei Mondiali di Ciclismo su strada 2022 che si sono svolti a Wallongong in Australia trionfo assoluto per il belga Remco Evenepoel. Sul podio anche il francese Laporte e il padrone di casa Matthews. Soltanto quarto Wout Van Aert. Quinto posto l’italiano Trentin.

Mondiali di Ciclismo su strada 2022

Wallongong – Australia

Trionfo del belga Remco Evenepoel

soltanto quarto il favorito Wout Van Aert

sul podio il francese Christophe Laporte (2°) e l’australiano Michael Matthews (3°)

Nella prova in linea maschile che ha concluso i Mondiali di Ciclismo che si sono svolti a Wollongong in Australia trionfo senza se e senza ma per il giovanissimo Remco Evenepoel, recente vincitore della Vuelta de Espana che riporta dopo dieci anni il titolo mondiale in Belgio (allora fu Philippe Gilbert a trionfare).

La vittoria del campione belga delle Quick-Step non è mai stata in discussione e nell’ultimo giro del percorso ha salutato tutti e si è involato vero la vittoria finale come soltanto pochi sanno fare.

Dietro di lui i piazzamenti sul podio sembravano una questione a quattro fra i cui l’italiano Lorenzo Rota ma come spesso accade nel ciclismo troppo controllo fra i quattro inseguitori ha permesso al gruppo di rientrare vanificando le loro speranze di medaglia.

Sulla linea d’arriva al secondo posto il francese Christophe Laporte (vincitore di una tappa al Tour de France), terzo il padrone di casa Michael Matthews e soltanto quarto il favoritissimo della vigilia, l’altro campione belga Wout Van Aert.

Quinto si è classificato l’italiano Matteo Trentin.

Con questa gara si sono conclusi i mondiali australiani che hanno comunque regalato all’Italia tre medaglie: 1 ora con Vittoria Guazzini nella cronometro femminile under 23, 1 argento nella cronometro staffetta mista, 1 bronzo con Silvia Persico nella gara individuale femminile élite.

  • Se ti è piaciuto questo post visita la nostra Home Page
  • Se vuoi leggere altri post di E.T.A. Egeskov
  • Se sei interessato a leggere notizie di sport
  • Se sei interessato a leggere notizie di ciclismo

Condividi: