Max Gazzè, a grande richiesta il tour per i 20 anni de La Favola di Adamo ed Eva anche in Italia. 31 gennaio, 1 e 2 febbraio 2019, Teramo, Pin Up.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

Max Gazzè
A GRANDE RICHIESTA IL TOUR PER I 20 ANNI DE LA FAVOLA DI ADAMO ED EVA ANCHE IN ITALIA
Dopo l’Europa Max Gazzè torna a cantare tutta la tracklist de’ La Favola di Adamo ed Eva in un tour nei club
31 gennaio, 1 e 2 febbraio 2019
Teramo
Pin Up

“chiedo venia trovo un po’ esagerato
pagare tre volte un litro di benzina
sentirsi ridire con sorrisi di rame
che sono costretti dal mercato dei cambi
ma andate a cagare voi e le vostre bugie”

Terminato con successo il tour europeo che ha festeggiato i 20 anni del disco cult per il pop italiano “La Favola di Adamo ed Eva”, Max Gazzè a grande richiesta torna a suonare anche in Italia la tracklist dell’album che ha segnato la sua consacrazione 20 anni fa. Dopo i 3 concerti-evento che terrà a Roma il 28, 29 e 30 dicembre all’Auditorium Parco della Musica dove con 3 ore di live diviso in due parti: una dedicata a La Favola di Adamo ed Eva e una seconda in cui proporrà le sue hit di sempre. Dopo Roma, l’artista proseguirà il suo viaggio nella “Favola” riproponendo al pubblico esattamente la scaletta del disco; a gennaio sarà in alcuni club storici italiani, luoghi dove La Favola di Adamo ed Eva è andata in scena alla fine degli anni ‘90. Per “La Favola di Adamo ed Eva TOUR” Max sarà accompagnato dalla sua band storica.

Correva l’anno 1998, quando uno dei più apprezzati cantastorie dei nostri giorni, Max Gazzè, raccontava con ironia la sua prima Favola, quella di Adamo ed Eva, accompagnato da un basso che scandiva, come un metronomo perfetto, un tempo sempre attuale. Ora, a distanza di 20 anni esatti, “La favola di Adamo ed Eva TOUR” ritorna per celerare il compleanno di quell’album che fu una svolta per la carriera dell’artista, e portò alla musica italiana uno dei lavori pop più amati e sperimentali dell’ultimo ventennio, tra testi ironici, surreali e poetici e suoni a tratti avveniristici.
I biglietti disponibili su ticketone.it e in tutti i punti vendita abituali.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.