Domenica 15 settembre 2019 e lunedì 16 settembre 2019, ore 21.30, Anfiteatro di Villa Strozzi, Firenze: Nessuno_il mostro di Firenze. Testo e regia Eugenio Nocciolini, con Gabriele Giaffreda, Monica Bauco, Antonio Fazzini, Roberto Gioffré, Paolo Martinenghi, Eugenio Nocciolini, Giacomo Rosa, Vania Rotondi.
Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

NESSUNO_il mostro di Firenze

IL TEATRO DELLE DONNE / ESTATE FIORENTINA
domenica 15 – lunedì 16 settembre ore 21.30
ANFITEATRO DI VILLA STROZZI / Firenze
testo e regia Eugenio Nocciolini
con GABRIELE GIAFFREDA, MONICA BAUCO, ANTONIO FAZZINI, ROBERTO GIOFFRE’, PAOLO MARTINENGHI, EUGENIO NOCCIOLINI, GIACOMO ROSA, VANIA ROTONDI
e gli allievi della CalenzanoTeatroFormAzione

NUOVO ALLESTIMENTO



Della nota vicenda del Mostro di Firenze si conoscono accusati e accusatori, avvocati dell’accusa e della difesa, testimoni macchiettistici e spettatori inermi. Tutti. Tranne i nomi delle sedici vittime che un giorno d’estate (o quasi), all’improvviso, per colpa di qualcuno non hanno avuto più vita, possibilità di un futuro, una famiglia, un lavoro e insomma un po’ tutte quelle tappe che costituiscono il nostro percorso. Questo spettacolo è un omaggio a loro. Un tuffo in un’Italia semplice a cavallo degli anni ‘70/’80. Un’Italia fatta di pallone, sesso, terra da coltivare. Un’Italia, quell’Italia, in cui un semplice ragazzo come tanti altri è cresciuto, ha osservato, ascoltato ed è diventato un uomo in grado di cambiare le abitudini di una comunità, è diventato un mostro. Anzi, è diventato il nulla. Per meglio dire, Nessuno.

INGRESSO SPETTACOLO
interi 13 €
ridotti 10 € (over 60, under 25, Coop, Arci, Uisp)
ridotti 5 € per gli iscritti ai corsi di formazione

ANFITEATRO VILLA STROZZI
via Pisana, 77 – FIRENZE

TeatroManzoni #Calenzano #IlTeatrodelledonne #15settembre 2019 #15settembre #16 settembre2019 #16settembre #AnfiteatrodiVillaStrozzi #Firenze #NessunoilmostrodiFirenze #EugenioNocciolini #GabrieleGiaffreda #MonicaBauco #AntonioFazzini #RobertoGioffré #PaoloMartinenghi #GiacomoRosa #VaniaRotondi

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *