→ Il 19 novembre 2022 presso Il Teatro Comunale Il Rivellino di Tuscania (Viterbo) appuntamento con XL Dance Company in Oh Peter, hello. Goodbye, coreografia di Laura Matano, con Diletta Antolini, Francesco Corvino.

Teatro Comunale Il Rivellino V. Luchetti

di Tuscania (VT)

19 NOVEMBRE

h 21.00

XL Dance Company in

OH PETER, HELLO. GOODBYE

coreografia Laura Matano
interpreti Diletta Antolini, Francesco Corvino
disegno luci Gessica Germini
musiche Autori Vari

Eccolo il saluto che dovevi diventare. Lo attendevo con comprensione perché in tutte le nostre cose c’erano sentenze e redenzioni. Dentro è incluso il desiderio a cui dovevo tornare e che avrei dovuto conservare. È necessario un controllo risoluto delle aspirazioni per non divenirne vittima. Sei senza assedio, e io non sono più un sorriso bensì l’inverno. Copriti anche tu. Dicevi che ogni corpo cerca, chiama, deve compiersi. È vero, eccolo il rituale per andare. Sento che vuoi trascinarmi nel tuo spazio ma ho scelto di farmi tornare da me stessa, in simbiosi con i miei gesti larghi e senza costrizioni. Finché non si compiranno faremo da guardie ai nostri sonni ma stando di profilo, per dare accesso agli incubi. Poi aprirò le mani come in uno spazio tutto mio, senza avere intorno le tue che cercano di prendere un ultimo sguardo da vicino.

Bordelinedanza in

MUSIC IN BETWEEN

concept e ideazione coreografica Gjergj Prevazj
performers Antonio Formisano e Alessia Muscariello
musiche AAVV
disegno luci Classico Light Responsabile
produzione Maria Teresa Scarpa
relazione esterne Hanka Irma Van Dongen
produzione Borderlinedanza 2021
con il contributo di MIC, Regione Campania, Progetto Residenze nei Territori Regione Campania 2021, SalernoDanza Festival, Albania Dance Theather

Nella relazione di coppia c’è sempre uno spazio uguale che interdipende l’equilibrio tra i partners. La musica come arte informale spesso riempie il nostro vuoto indefinito, generando emozione, energia, intensità e ovviamente fantasia. I suoni con i loro effetti sul nostro corpo e sulla nostra anima fanno parte della nostra stessa esistenza. Succede che sentiamo di più quella che il grande compositore americano John Cage chiamava “la musica del silenzio”

Twain physical dance theatre in

ROMANZA ESTRATTO

coreografia e regia Loredana Parrella
con Caroline Loiseau Yoris Petrillo
produzione Twain Centro di Produzione Danza
in residenza Centro d’Arte e Cultura – Città di Ladispoli, Supercinema e Teatro Il Rivellino – Tuscania, Fucina Teatro – Cagliari
con il contributo di MiC – Ministero della Cultura, Regione Lazio, Comune di Tuscania, Fondazione Carivit

Duo che attraversa lo Stabat Mater con un abito da sposa, mostrando le fragilità umane nella relazione tra uomo e donna. Un viaggio attraverso la bellezza e le contraddizioni della vita.

TEATRO COMUNALE “IL RIVELLINO – VERIANO LUCHETTI”
Piazza F. Basile, 3 – 01017 Tuscania (VT)

BIGLIETTERIA:
CIAOTICKETS®

INFO E PRENOTAZIONI:
0761 1986895 / (+39) 380 146 2962 (Whatsapp)
info@cietwain.com | cietwain.com

30 ottobre – 13 e 19 novembre 2022

Teatro Comunale Il Rivellino V. Luchetti di Tuscania (VT)

Ritorna la stagione autunnale di Twain Centro di Produzione Danza, diretta da Loredana Parrella, con tre appuntamenti al Teatro Comunale “Il Rivellino – Veriano Luchetti” di Tuscania tra ottobre e novembre che vedranno come protagonisti Twain physical dance theatre, BTT – Balletto Teatro di Torino, XL Dance Company e Borderlinedanza. 

Si comincia domenica 30 ottobre alle ore 18:00 con lo spettacolo per famiglie Robin Hood, regia e coreografia Loredana Parrella. Ispirato al romanzo omonimo di Alexandre Dumas, lo spettacolo racconta le gesta di un eroe di oggi che cresce per diventare un uomo libero, allenandosi a diventare il difensore dei deboli e immaginando, insieme ai suoi compagni, una società fondata sulla libertà, l’uguaglianza e la giustizia sociale. Una rilettura ambientata in tempi moderni in una sintesi poetica tra narrazione, musica, azioni sceniche e scrittura corografica.

Si continua domenica 13 novembre con una serata dedicata a BTT – Balletto Teatro di Torino che porta in prima regionale Kiss me hard before you go_duet e Play_Bach studio. Il primo, un estratto dalla produzione del coreografo José Reches. Un duetto che ci parla di ciò che ci tiene attaccati alla vita, in un costante chiedersi quale sia la linea di confine tra ciò che è presente e ciò che è da lasciare andare. Il secondo lavoro con la coreografia di Manfredi Perego si basa sulla risonanza dinamica ed emotiva che la musica di Bach crea, ma anche sulla sua giocosità intrinseca.

Ultimo appuntamento sabato 19 novembre con tre brevi pièces: Oh Peter, hello. Goodbye di XL Dance Company, coreografia di Laura Matano; Music in Between di Gjergj Prevazj per Bordelinedanza; e un estratto di Romanza, una produzione creata più di 10 anni fa da Loredana Parrella e riproposta nel 2020 in una nuova versione.

La Stagione Autunno è realizzata con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Lazio e del Comune di Tuscania.

PROGRAMMA:

19 novembre

h 21.00

XL Dance Company in

Oh Peter, hello. Goodbye

coreografia Laura Matano

interpreti Diletta Antolini, Francesco Corvino

disegno luci Gessica Germini

musiche Autori Vari

Eccolo il saluto che dovevi diventare. Lo attendevo con comprensione perché in tutte le nostre cose c’erano sentenze e redenzioni. Dentro è incluso il desiderio a cui dovevo tornare e che avrei dovuto conservare. È necessario un controllo risoluto delle aspirazioni per non divenirne vittima. Sei senza assedio, e io non sono più un sorriso bensì l’inverno. Copriti anche tu. Dicevi che ogni corpo cerca, chiama, deve compiersi. È vero, eccolo il rituale per andare. Sento che vuoi trascinarmi nel tuo spazio ma ho scelto di farmi tornare da me stessa, in simbiosi con i miei gesti larghi e senza costrizioni. Finché non si compiranno faremo da guardie ai nostri sonni ma stando di profilo, per dare accesso agli incubi. Poi aprirò le mani come in uno spazio tutto mio, senza avere intorno le tue che cercano di prendere un ultimo sguardo da vicino.

Bordelinedanza in

Music in Between

concept e ideazione coreografica Gjergj Prevazj

performers Antonio Formisano e Alessia Muscariello

musiche AAVV

disegno luci Classico Light Responsabile

produzione Maria Teresa Scarpa

relazione esterne Hanka Irma Van Dongen

produzione Borderlinedanza 2021

con il contributo di MIC, Regione Campania, Progetto Residenze nei Territori Regione Campania 2021, SalernoDanza Festival, Albania Dance Theather

Nella relazione di coppia c’è sempre uno spazio uguale che interdipende l’equilibrio tra i partners. La musica come arte informale spesso riempie il nostro vuoto indefinito, generando emozione, energia, intensità e ovviamente fantasia. I suoni con i loro effetti sul nostro corpo e sulla nostra anima fanno parte della nostra stessa esistenza. Succede che sentiamo di più quella che il grande compositore americano John Cage chiamava “la musica del silenzio”

Twain physical dance theatre in

Romanza estratto

coreografia e regia Loredana Parrella

con Romano Vellucci, Guia Meucci

produzione Twain Centro di Produzione Danza

in residenza Centro d’Arte e Cultura – Città di Ladispoli, Supercinema e Teatro Il Rivellino – Tuscania, Fucina Teatro – Cagliari

con il contributo di MiC – Ministero della Cultura, Regione Lazio, Comune di Tuscania, Fondazione Carivit

Duo che attraversa lo Stabat Mater con un vestito da sposa, mostrando le fragilità umane nella relazione tra uomo e donna. Un viaggio attraverso la bellezza e le contraddizioni della vita.

TEATRO COMUNALE “IL RIVELLINO – VERIANO LUCHETTI”

Piazza F. Basile, 3 – 01017 Tuscania (VT)

BIGLIETTERIA:

CIAOTICKETS®

INFO E PRENOTAZIONI:

0761 1986895 / (+39) 380 146 2962 (Whatsapp)

info@cietwain.com | cietwain.com

Se ti è piaciuto questo post visita la nostra Home Page

Se sei interessato a leggere notizie che riguardano il Lazio

Se sei interessato a leggere notizie che riguardano gli Spettacoli

Se sei interessato a leggere notizie che riguardano la Danza

Se sei interessato a leggere notizie che riguardano Twain Centro Produzione Danza

Condividi: