Futuro 000X, chiude il terzetto dei talenti emergenti Amor Vacui con Domani mi alzo presto, Teatro Ferrari di Camposampiero, venerdì 20 aprile 2018.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa per averci segnalato questo evento.

Venerdì 20 aprile al Teatro Ferrari di chiude la mini-rassegna dedicata alle giovani compagnie del Veneto, nata dalla collaborazione tra La Piccionaia e Veneto Factory.

FUTURO 000X, CHIUDE IL TERZETTO DEI TALENTI EMERGENTI AMOR VACUI CON “DOMANI MI ALZO PRESTO”

 Dalla formazione padovana una satira su tutti i nostri buoni propositi destinati a rimanere eternamente tali, in un perpetuo procrastinare.

 la piccionaia 9950

 

È giunta al suo terzo e ultimo appuntamento per la stagione 17/18 FUTURO 000X”, la mini-rassegna nata dalla collaborazione della Piccionaia con Veneto Factory – associazione di promozione sociale impegnata nella valorizzazione delle giovani realtà teatrali indipendenti del Veneto – e dedicata alle compagnie emergenti della regione caratterizzate da un percorso innovativo e distintesi nei maggiori circuiti regionali. Venerdì 20 aprile sarà la volta dei padovani Amor Vacui che presenteranno il loro “DOMANI MI ALZO PRESTO”, una divertente satira su tutti i nostri buoni propositi destinati a rimanere eternamente tali, in un perpetuo procrastinare. L’appuntamento è, come sempre, alle ore 21 al Teatro Ferrari, all’interno del cartellone “IL TEATRO PER TUTTI 2017/18” curato da La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale per il Comune di Camposampiero con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività CulturaliRegione Veneto e la collaborazione di Fondazione Antonveneta.

 

Dopo il successo dei veneziani Malmadùr e dei trevigiani Ailuros, spazio dunque alla giovane compagnia padovana, già Premio Off del Teatro Stabile del Veneto 2012 con “This is the only level” e menzione speciale al Premio Scenario 2017 per il primo studio di “Intimità”. Sul palco è lunedì mattina. È una settimana decisiva per le scelte di vita di tre giovani adulti, interpretati da Andrea Bellacicco, Eleonora Panizzo Andrea Tonin, che progettano di alzarsi presto per preparare un esame, per finire un progetto rimandato da settimane, per stilare una lista di cose da fare. Eppure, sembrano impegnati a fare una sola cosa: rimandare a domani. Scritto collettivamente da Lorenzo Marangoni (che firma anche la regia), Andrea Bellacicco, Eleonora Panizzo, Andrea Tonin Michele Ruol, “‘Domani mi alzo presto’ – spiega la compagnia – è una promessa da fare ogni sera e da disattendere ogni mattina. È una commedia. Dura un’ora: come tre episodi di Friends, come un episodio e mezzo di Breaking Bad, come trecentoventi sigle di Lost. Domani mi alzo presto: tra il dire e il fare c’è di mezzo il procrastinare”.

 la piccionaia 9951

FUTURO 000X” è un progetto nato dalla volontà di creare un focus sulle nuove generazioni della scena contemporanea veneta. E non è un caso se il fil rouge che lega i tre spettacoli proposti è la riflessione sul presente, e ancor più sul futuro: cosa sta accadendo oggi, cosa accadrà domani, quale futuro vogliamo? Domande a partire dalle quali sono nati tre lavori in cui elementi come il gioco e la tecnologia entrano in scena in forme inedite. Alla base, l’idea di un teatro contemporaneo pop, accessibile e alla portata di tutti, in linea con l’obiettivo di valorizzazione del territorio che informa il progetto complessivo del Ferrari. Un ringraziamento va a Grafiche Gemma che supporta “FUTURO 000X” come sponsor tecnico.

 

Prevendite biglietti: a Camposampiero presso Libreria Costeniero (Via Mogno 44), Edicola Quadrifoglio (Via Giorgione 16) e Tabaccheria La Torre (Piazza Vittoria 17); a Castelfranco Veneto presso De Santi Dischi (Piazza Marconi 1); on line sul sito del Teatro Ferrari

Biglietteria al botteghino: in Teatro a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio degli spettacoli. Intero € 12, ridotto gruppi e convenzioni € 10, ridotto under20 € 7.

 

Informazioni per il pubblico e prenotazioni

telefono 366 6502085

mail info@teatroferrari.it

www.teatroferrari.it

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.