Dal laboratorio al palco: “Bologna, Liber Paradibus” al Teatro Testoni Ragazzi di Bologna. Sabato e domenica “Uno a uno. Uno spettacolo per due”. Domenica “Chicco di caffè”.

Ringraziamo l’Ufficio Stampa de La Baracca – Testoni Ragazzi per averci segnalato questo evento.

Dal laboratorio al palco: “Bologna, Liber Paradisus”
al Teatro Testoni Ragazzi

Venerdì 20 aprile alle 21.00 debutta per le famiglie “Bologna, Liber Paradisus”, spettacolo consigliato dagli 11 anni con le ragazze e i ragazzi fra i 15 e i 25 anni del laboratorio biennale ErraBANDA. Sabato 21 e domenica 22 aprile i più piccoli e le loro famiglie potranno assistere a “Uno a uno. Uno spettacolo per due”, coproduzione La Baracca – Testoni Ragazzi e JES – Junges Ensemble di Stoccarda. Domenica 22 aprile alle 16.30 è in scena “Chicco di caffè”, spettacolo sul commercio etico che racconta l’infanzia di tanti bambini lavoratori in Nicaragua, per chi ha da 6 a 10 anni.

Questa settimana il Teatro Testoni Ragazzi presenta spettacoli frutto di laboratori e collaborazioni fra La Baracca, la compagnia di casa, e tante altre realtà. Tre titoli pensati per altrettante fasce d’età, per lanciare uno sguardo su epoche o Paesi solo apparentemente lontani, e tentare di costruire assieme alle nuove generazioni sguardi diversi e più consapevoli sul nostro presente.

testoni ragazzi 9854 bologna liber

Il primo appuntamento è con il debutto di “Bologna, Liber Paradisus”, venerdì 20 aprile alle 21.

Uno spettacolo consigliato per un pubblico dagli 11 anni per parlare di schiavitù, libertà e cittadinanza, ripercorrendo una pagina della Storia della città. Nel 1257 il Comune di Bologna decreta la liberazione di quasi 6.000 servi, riscattandoli dal loro stato e rendendoli liberi cittadini. Lo spettacolo ci porta nel tredicesimo secolo per raccontare i cambiamenti sociali e civili del tempo, cercando anche di porre interrogativi, elementi di riflessione e di stimolo sull’oggi e sul riconoscimento dei diritti civili. Un lavoro che prende vita grazie ai corpi e ai volti delle ragazze e dei ragazzi fra i quindici e i venticinque anni di ErraBANDA, laboratorio biennale de La Baracca – Testoni Ragazzi che termina con la messa in scena di uno spettacolo proposto all’interno della stagione teatrale per le scuole e le famiglie.

testoni ragazzi 9849 uno a uno

Sabato 21 aprile alle 16.30 e domenica 22 alle 10.30 e alle 17.00 è in scena “Uno a uno. Uno spettacolo per due”, spettacolo che si rivolge direttamente all’esperienza delle bambine e dei bambini da 1 a 4 anni. Spesso gli adulti si dimenticano che ogni bambino, anche piccolissimo, ha un proprio spazio esistenziale in costruzione, un’immagine in fieri della propria identità e del proprio insieme. Uno spazio in cui bisogna chiedere permesso prima di entrare, da chiunque lo voglia abitare o partecipare.

Nello spettacolo, la città diventa metafora di un ambito esistenziale in continua costruzione, fatta di porte invisibili che lasciano giocare la luce, che colorano mura capaci di diventare leggere e permeabili. Un luogo in cui è possibile incontrarsi, da attraversare per incontrare l’altro, senza invaderlo. Un lavoro teatrale coprodotto da JES – Junges Ensemble Stuttgart e La Baracca-Testoni Ragazzi col sostegno di “Wanderlust”, il fondo della German Federal Cultural Foundation che finanzia progetti di scambio fra teatri pubblici tedeschi e omologhi stranieri.

testoni ragazzi 9851 chicco caffè

Domenica 22 aprile alle 16.30 è di scena “Chicco di caffè”, consigliato dai 6 ai 10 anni. Uno spettacolo per raccontare ai bambini di altri bambini: quelli che lavorano nelle piantagioni, della loro vita, e di come un gesto semplice come fare la spesa possa fare la differenza.

«Il chicco di caffè è simbolo di qualcosa di piccolo, delicato, importante, che vuole crescere» spiega Bruno Cappagli, regista, interprete e autore dello spettacolo. «”Chicco di caffè” è dedicato a tutte le persone che sono così piccole da poter essere nascoste dietro a una tazzina».

Lo spettacolo nasce dall’incontro con l’associazione non governativa Gruppo di Volontariato Civile (GVC), sulla produzione di caffè “etico” in Nicaragua, in seguito a un progetto triennale di cooperazione allo sviluppo finanziato dall’Unione Europea e sostenuto da Coop (Cooperative di consumo). La messinscena si avvale inoltre del lavoro fotografico dell’associazione Chiango onlus e del sostegno del gruppo YODA, attiva nell’ambito della cooperazione allo sviluppo internazionale.

testoni ragazzi 9853 bologna liber

Venerdì 20 aprile, ore 21.00
presso Teatro Testoni Ragazzi (via Matteotti 16, Bologna)
BOLOGNA, LIBER PARADISUS
Spettacolo per bambine e bambini dagli 11 anni de La Baracca-Testoni Ragazzi.
Biglietti acquistabili su www.testoniragazzi.it e in biglietteria, dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 e un’ora prima di qualsiasi spettacolo. Intero: 8 €; Bambini fino ai 14 anni , Tessera AMICO e convenzioni: 7 €; Abbonati e insegnanti con tessera Carta.Doc: 6,50 €.
Liber Paradisus è il documento che nel 1257 sancisce la liberazione di quasi 6.000 servi da parte del Comune di Bologna, che li riscatta dal loro stato servile rendendoli cittadini liberi. Uno spettacolo con in scena le ragazze e i ragazzi di ErraBANDA, laboratorio teatrale biennale organizzato da La Baracca – Testoni Ragazzi per ragazzi dai 15 ai 25 anni.
testoni ragazzi 9850 uno a uno
Sabato 21 aprile, ore 16.30
Domenica 22 aprile, ore 10.30 e 17.00
presso Teatro Testoni Ragazzi (via Matteotti 16, Bologna)
Uno a Uno. Uno spettacolo per due
Spettacolo per bambini da 1 a 4 anni de La Baracca-Testoni Ragazzi
Ultimi biglietti acquistabili il giorno stesso solo a teatro, a partire da un’ora prima della rappresentazione. Intero: 8 €; Bambini fino ai 14 anni , Tessera AMICO e convenzioni: 7 €; Abbonati e insegnanti con tessera Carta.Doc: 6,50 €.

La mia città è fatta di porte invisibili che lasciano giocare la luce e colorano di giallo mura leggere come carta… La mia città è pietra, legno e terre colorate. Blu, cielo, acqua… Ci possiamo incontrare, attraversare la città dell’altro, viaggiare assieme, ma farlo per scelta, senza farsi invadere o invadere il mondo dell’altro.

testoni ragazzi 9852 chicco caffè

Domenica 22 aprile, ore 16.30
presso Teatro Testoni Ragazzi (via Matteotti 16, Bologna)
CHICCO DI CAFFÈ
Spettacolo per bambini da 6 a 10 anni de La Baracca-Testoni Ragazzi
Biglietti acquistabili su www.testoniragazzi.it e in biglietteria, dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 e un’ora prima di qualsiasi spettacolo. Intero: 8 €; Bambini fino ai 14 anni , Tessera AMICO e convenzioni: 7 €; Abbonati e insegnanti con tessera Carta.Doc: 6,50 €.

Chicco di caffè vuole parlare ai bambini di altri bambini, vuole raccontare di bambini lavoratori, di infanzia, di giochi e di sogni: il chicco di caffè è simbolo di qualcosa di piccolo, delicato, importante, che vuole crescere.

Fino al 20 aprile la biglietteria è aperta dal martedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00, e a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo. Dal 21 aprile, la biglietteria del teatro sarà aperta solo un’ora prima dell’inizio di ogni rappresentazione.
Tel. 051/4153800
. È possibile acquistare i biglietti online a questo link.
Per informazioni 051/4153700 dal martedì al venerdì dalle ore 14.00 alle 17.00; informazioni@testoniragazzi.it..
La stagione completa e tutte le attività sono disponibili su www.testoniragazzi.it.

Dal 21 aprile i servizi di biblioteca, gli spazi per il gioco e la lettura del Teatro Testoni Ragazzi (via Matteotti 16, Bologna) sono aperti solo in concomitanza con l’apertura della biglietteria, un’ora prima dell’inizio degli spettacoli. Ricordiamo che grazie alla collaborazione con Salaborsa Ragazzi è possibile riconsegnare i libri presi in prestito direttamente in Piazza Maggiore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.