Passalacqua Ragusa: vince in trasferta superando Costa Masnaga. (TW: @VirtusEirene_RG – FB: @PallacanestroBasketVirtusEireneRagusa – IG: @virtus_eirene)

Ragusa passa anche a Costa Masnaga

Ottima prestazione di squadra per una Passalacqua Ragusa ancora in emergenza di organico che sul parquet di Costa Masnaga conquista altri due punti preziosi per restare nelle prime posizioni di classifica. La squadra di coach Recupido, oltre alla mancanza di capitan Consolini vede l’assenza per la seconda volta di Samantha Ostarello, a referto solo per onor di firma, che non ha smaltito i postumi della botta rimediata in allenamento la scorsa settimana, prima del match con Moncalieri.

Ragusa parte con l’ormai solito freno a mano tirato, poi via via si scioglie sempre di più e trova in Kuier e Taylor, entrambe in doppia doppia, le due mvp di giornata.

“E’ sicuramente un periodo complicato – ammette coach Gianni Recupido – ma le ragazze stanno mettendo sempre in campo grande spirito di abnegazione. Dopo la partita di mercoledì, ho dato giovedì di riposo e abbiamo fatto un allenamento venerdì pomeriggio solo per mezz’ora, quindi un altro allenamento sabato mattina. Il piano partita era giocare soprattutto proprio per Kuier e Taylor che hanno messo in campo due prestazioni eccellenti, all’inizio questa cosa non ci è riuscita al meglio, poi abbiamo stretto le maglie in difesa e abbiamo trovato più serenità nel giocare i palloni e la partita si è messa nei giusti binari. Andiamo avanti così. Ostarello? I medici non ci hanno ancora dato dei tempi di recupero certi, immagino che ci vorranno due-tre settimane, devo dire però che Williams oggi ci ha dato una grande mano”.

Domenica prossima altra trasferta sul parquet della Reyer Venezia.

Condividi: