Giovedii 4novembre 2021 alle ore 18.00 sulla pagina facebook di Edizioni Il Foglio appuntamento con Patrizio Avella presenta Jacques Prevert, tra poesia, cinema e canzoni. (FB: @ilfoglioletterarioedizioni – IG: @edizioni_ilfoglio – IG: @gordianolupi)

IL FOGLIO LETTERARIO & EDIZIONI IL FOGLIO
Editori in Piombino dal 1999

www.ilfoglioletterario.itwww.edizioniilfoglio.com

AUTUNNO LIBRI del FOGLIO LETTERARIO

Giovedì 4 novembre ore 18

Pagina Facebook di EDIZIONI IL FOGLIO

https://www.facebook.com/groups/65808867039

Patrizio Avella presenta Jacques Prevert, tra poesia, cinema e canzoni

Anticipazioni dal nuovo libro in uscita sul grande poeta francese.

La poesia di Prevert non è banale, deve incidere sul senso della vita, amato dai giovani perché scrivo comprensibile e parla d’amore, ma non fa le rime amore e cuore, semplice mica vuol dire semplicista. Non ama il conformismo, disprezza il potere, parla di bimbi e animali, contrappone il candore di chi è puro con il basso individualismo degli adulti. La sua poesia dovrebbe affrancare l’uomo dall’inutilità del vivere senza scopo, tutto si riassume con l’amore che sconfigge il male e le meschinità del mondo, pure se spesso diventa tradimento e sofferenza, ma sempre lati dell’amore sono. E Jacques di quello parla, recita versi pieni di sentimento, non sarà mai poeta di un’elite, vuole platee di umili e studenti, lavoratori, ragazze innamorate.

Patrizio Avella è un giornalista italo – francese esperto di cucina, collaboratore de La Voce degli italiani in Francia, autore di alcuni libri di buon successo (alcuni scritti con Gordiano Lupi): Piombino con gusto, A tavola con gli Appiani, Piazza Fontana, Pasta e cinema, La grande abbuffata, Modigliani, le donne e Parigi

Condividi: