→ Il 25 novembre 2002 presso la Tuscany Hall di Firenze appuntamento con PFM 1972-2022, il concerto che celebra i 50 anni dall’esrodio della PFM.

PFM 1972-2022Al Tuscany Hall di Firenze il tour che
celebra 50 anni dall’esordio della band

Da “Storia di un minuto”  a “Ho sognato pecore elettriche”
abbracciando la poesia di Fabrizio De André
Venerdì 25 novembre 2022 – ore 21Tuscany Hall – via Fabrizio De André angolo Lungarno Aldo Moro – FirenzePFM


50 anni di Premiata Forneria Marconi. Tanti ne sono passati dall’uscita dell’album di debutto “Storia di un minuto” all’ultimo “Ho sognato pecore elettriche”. 50 anni che la PFM celebra con un tour di grandissimo successo e l’immancabile tappa fiorentina, venerdì 25 novembre al Tuscany Hall.

Inizio ore 21. I biglietti (posti numerati da 25,30 a 42,55 euro) sono disponibili sui siti ufficiali www.bitconcerti.it e www.tuscanyhall.itwww.ticketone.it (tel. 892.101) e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita – tel. 055.210804).


Sarà un grande viaggio attraverso il tempo, con nuove sonorità che faranno sentire lo spettatore nel presente, ma allo stesso tempo proiettato verso il futuro. Video proiezioni e scenografie virtuali arricchiranno questo viaggio cinquantennale, che abbraccerà anche la poesia di Fabrizio De André. Le serate saranno aperte dai Barock Project, band scelta direttamente da PFM tra i gruppi del panorama del nuovo prog internazionale.
“PFM 1972-2022” è prodotto da D&D Concerti e distribuito da D&D Concerti in collaborazione con Ventidieci.

PFM – Premiata Forneria Marconi è composta da: Franz Di Cioccio (voce e batteria), Patrick Djivas (basso), con Lucio Fabbri (violino, seconda tastiera, cori), Alessandro Scaglione (tastiere, cori), Marco Sfogli (chitarra, cori), Eugenio Mori (seconda batteria), special guest: Luca Zabbini.



PFM – Premiata Forneria Marconi ha uno stile unico e inconfondibile che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata nel 1970 (discograficamente nel 1972), la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, che mantiene tutt’oggi.
Nel 2016 la prestigiosa rivista inglese “Classic Rock” UK ha posizionato PFM – Premiata Forneria Marconi al 50esimo posto tra i 100 migliori artisti più importanti del mondo, mentre “Rolling Stone” UK ha inserito l’album “Photos of ghost” al 19esimo posto tra i dischi più importanti della musica progressive.
Nel 2018 ha ricevuto a Londra il prestigioso riconoscimento come “International Band of the year” ai Prog Music Awards UK, mentre nel 2019 la rivista inglese “PROG UK” nomina Franz Di Cioccio tra le 100 icone della “musica che hanno cambiato il nostro mondo” (unico musicista del mondo latino).


http://www.pfmworld.com
https://www.facebook.com/premiataforneriamarconiofficial
twitter   @pfmufficiale
 



Info
Tuscany Hall – via Fabrizio De André / Lungarno Aldo Moro – Firenze
Info tel. 055.667566 – 055.6504112 – www.bitconcerti.it – www.tuscanyhall.it

Biglietto posti numerati
1° settore 42,55 euro
2° settore 36,80 euro
3° settore 31,05 euro
Visione ridotta 25,30 euro

Prevendite
Bitconcerti www.bitconcerti.it
Ticket One www.ticketone.it (tel. 892 101)

Sconti e riduzioni

I bambini sotto 4 anni entrano gratuitamente accompagnati da un adulto, in numero di un bambino/a per ogni adulto, ma non hanno diritto a occupare un posto a sedere in caso di posti numerati.

Portatori di handicap
Possono acquistare un biglietto specifico al prezzo più basso previsto per l’evento ed entrare con un accompagnatore gratuito. I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso i punti vendita del Circuito Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita. Per poter accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia fortemente l’acquisto di un biglietto generico.

  • Se ti è piaciuto questo post visita la nostra Home Page
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano la Toscana
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano Firenze
  • Se sei interessato a leggere notizie che riguardano la Musica
  • Se sei interessato a leggere notizie sui Concerti
  • Se sei interessato a leggere notizie sulla Musica Italiana

Condividi: