→ Una medaglia del metallo più prezioso per la squadra paralimpica del Tiro a Segno alla Coppa del Mondo di Al Ain con l’oro di Roberto lazzaro nella specialità R4 (TW: @uits_sport – FB: @UITSUnioneItalianaTiroaSegno – IG: @unione_italiana_tiro_a_segno)

Tiro a Segno

Coppa del Mondo di Al Ain

Roberto Lazzaro

medaglia d’oro

nella specialità R4

La squadra azzurra paralimpica continua a brillare alla Coppa del Mondo di Al Ain: dopo la medaglia di bronzo conquistata nella specialità R9, Roberto Lazzaro (Galliate) ha vinto l’oro nella R4, dopo una gara particolarmente combattuta ed una finale che lo ha visto sempre lottare con determinazione fino allo shoot off che lo ha consacrato vincitore (252.8; S-off:10.5). Entusiasta il Commissario Straordinario UITS Igino Rugiero che ha così commentato: “mi complimento con Roberto, tra i protagonisti assoluti di questa trasferta, per questo risutato straordinario. Bissare il successo della scorsa settimana non era scontato, questa medaglia supera ogni aspettativa”. In seconda posizione si è piazzato l’ucraino VItali Plakushchyi (252.8; S-Off: 10.1) seguito dall’indiano Sriharsha Devaraddi Ramakrishna.


Guarda la classifica di Sh2- R4

RISULTATI
SH2- R4

1. LAZZARO ROBERTO (ITA) 252.8;S- Off: 10.5; 2. PLAKUSHCHYI Vitali (UKR) 252.8; S-Off: 10.1; 3. DEVARADDI RAMAKRISHNA Sriharsha (IND).

Condividi: