Venerdì 5 aprile 2019 alle ore 16.00, Salone del Libro di Napoli, Sala Levante, Silvio Perrella presenta “Io ho paura”, collana Bloom, Neri Pozza.

“Di cos’è fatta la paura”, con Silvio Perrella
venerdì 5 aprile
ore 16 – Sala Levante
Di cos’è fatta la paura
Con SILVIO PERRELLA
Autore di Io ho paura
ISBN: 978-88-545-1765-3
Collana: Bloom
Pagine: 132
Prezzo: €15,00


Dal grido “Io non ho paura”, riecheggiato all’indomani di terribili attentati, a quella sottile inquietudine che talvolta ci attraversa d’improvviso, Silvio Perrella dà voce a un sentimento antico e che da sempre accompagna l’uomo: la paura. Insieme al pubblico l’autore riflette su questo moto dell’animo e invita a scorgerne un nuovo significato.
Un mese, l’estate, un luogo marino e boscoso che si chiama Qui: ecco gli elementi primi con i quali è composto questo racconto. E a movimentare il tutto un sentimento insieme arcaico e modernissimo come la paura.
Il protagonista è un nuotatore. Ogni giorno congiunge a forza di bracciate due punti di una baia. Va a stile libero; e torna a dorso.
Mentre il corpo è in movimento, i pensieri della paura si fanno largo. E accanto alle paure naturali, quelle di sempre, quelle che ci hanno fatti ciò che siamo, appaiono nel suo narrare le paure industriali, quelle fabbricate ad arte, che non hanno un oggetto preciso e si mettono tra noi e gli altri come un’erba infestante, separandoci e facendoci soli e dispersi: sudditi della dittatura della paura.
A Qui le paure naturali vanno a piede libero. E proprio per questo è possibile scorgere, almeno per un mese, un modo diverso e relazionale di confrontarsi con il loro esistere.
Nuotando, leggendo, ascoltando gli altri, raccogliendo racconti e poesie, facendosi accompagnare dalle favole, dal mare e dal vento, Silvio Perrella intarsia un libro in cui a ogni parola corrisponde un sentimento, come era già avvenuto in Giúnapoli. E scrive la sua opera piú sottile e sensuale, dove il racconto, la meditazione e l’azione si fondono in un solo gesto.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.