→ Nell’ambito della rassegna Handle with Care il teatro che cresce il24 ottobre 2021 alle ore 19.00 – 20.00 presso il Cineteatro Guerrieridi Matera appuntamento con Sono solo un uomo di Alessandro Miele con Rita Felicetti e Alessandro Miele. (IG: @theatron2.0 – FB: @theatron – FB: @centroiac)

HANDLE WITH CARE
il teatro che cresce

24 ottobre 2021 – ore 19.00 – 20.00Matera
Cineteatro Guerrieri – Piazza Vittorio Veneto 23

Sono solo un uomo

di Alessandro Miele

con Rita Felicetti e Alessandro Miele

regia Alessandro Miele

Roberto Baggio e Ulisse, un mito del calcio e un eroe classico, si fondono in un’unica figura: un uomo stanco alla fine di un viaggio, solo in un campetto di provincia o su una strada nel nulla, un posto dove fermarsi per ripercorrere una storia. Memoria e sogno si mescolano e le imprese calcistiche si trasfigurano nella guerra di Troia. Il guerriero armato di pallone affronta tempeste, infortuni, panchine, mostri mitologici o allenatori ostili, fino ad arrivare all’apice del successo senza mai cedere al canto delle sirene e restando lo stesso di sempre. Correrà fino allo stremo, vivendo ogni istante della sua avventura calcistica, mai domo, forse “fiaccato dal tempo e dal fato, ma duro sempre a lottare, cercare e trovare né cedere mai” (A. Tennyson).

dai 10 anni in su

Testo vincitore del concorso di drammaturgia sportiva SportOpera 2005

di Alessandro Miele

con Rita Felicetti e Alessandro Miele

regia Alessandro Miele

assistente alla regia Alessandra Crocco

tecnico Angelo Piccinni

produzione Ultimi Fuochi Teatro

HANDLE WITH CARE
il teatro che cresce

Handle with care – Il teatro che cresce è una rassegna teatrale e un percorso di educazione alla visione dedicati all’adolescenza. Il progetto sarà realizzato da ottobre a dicembre 2021 nell’area di confine tra Puglia e Basilicata.

Dopo un lungo periodo di pausa, il teatro torna a crescere e a far crescere. Con questa rassegna IAC Centro Arti Integrate vuole colmare un vuoto territoriale, quello che delle aree marginali, dove le proposte culturali faticano a mantenere una certa consistenza. Ma anche il disagio delle nuove generazioni, che lamentano la mancanza di attività a loro dedicate e l’indifferenza delle istituzioni nei loro confronti.

Nato nel 2013 dalla cooperazione tra la Cooperativa IAC Centro Arti Integrate e l’Ufficio per i Servizi Sociali per Minori di Basilicata, Handle with care è orientato ad attivare processi culturali nei territori distanti dai centri di produzione artistica.

Per l’edizione del 2021 i luoghi riguardati dal progetto saranno Matera, Altamura e Gravina. Nonostante questa zona della Murgia sia costituita da comuni economicamente attivi e di grandi dimensioni, è comunque sottoposta a una forte emigrazione giovanile dal momento che l’offerta a disposizione degli adolescenti non risponde sufficientemente alle loro richieste ed esigenze.
A rimarcare tale necessità è stata l’emergenza sanitaria Covid-19, che ha colpito i più giovani sia nel campo educativo che in quello culturale. La carenza di contenuti e strumenti (artistici, didattici e laboratoriali) necessita un ripensamento dei processi di audience engagement per questo target generazionale.

Tramite la formazione laboratoriale e la visione di spettacoli teatrali, i giovani partecipanti avranno la possibilità di sviluppare il proprio senso critico e gusto artistico, indagheranno forme di cultura materiale e immateriale, approfondiranno la propria storia incrementando la relazione con i luoghi che vivono quotidianamente.

L’attività principale è composta da una rassegna teatrale e un percorso di educazione alla visione. Per ogni Comune coinvolto, saranno programmati degli spettacoli che comporranno una rassegna cittadina con nomi di rilievo del panorama nazionale: IAC, Illoco Teatro, Alessandro Balestrieri/Matuta Teatro, Ultimi Fuochi Teatro, Teatro Nucleo, Anna Piscopo, Roberto Corradino&reggimento carri.

Per ogni spettacolo, gli educatori di IAC terranno un laboratorio di educazione alla visione. Attraverso esercizi e giochi si forniranno gli elementi per l’analisi dello spettacolo, del plot delle opere, dei personaggi, dello stile dello spettacolo e quando sarà possibile si incontreranno le compagnie per conoscerne il lavoro, il processo di creazione, le scelte artistiche.

Handle with care – Il teatro che cresce è una rassegna di teatro che si rivolge agli adolescenti. Un progetto sostenuto dall’Ufficio dei Servizi Sociali per Minorenni di Basilicata, il Centro di Giustizia Minorile di Puglia e Basilicata, la Regione Puglia, la Regione Basilicata, il Comune di Matera, in collaborazione con il Comune di Gravina (BA), il Comune di Altamura (BA). La struttura progettuale è il frutto di percorsi di partecipati fatti con i ragazzi in carico all’USSM, realizzati durante il periodo di lockdown su piattaforme online.

Programma: https://www.centroiac.com/2261/

Informazioni
3927431124 | Lun – giov 10:00/13:00

bigliettibiglietto: 5,00 € | under 18: € 3,00
Intera rassegna:
Altamura e Gravina: 18,00 €; under 18: 10,00 €
Matera: 25,00 €; under 18: 15,00 €


* Il botteghino apre mezz’ora prima dell’orario di inizio dello spettacolo;
* È necessario presentare il Green Pass che documenti l’avvenuta vaccinazione, la guarigione da Covid-19 o il risultato negativo del tampone effettuato entro le 48 ore precedenti.

@theatron2.0

Condividi: