Domenica 29 dicembre 2019 alle ore 14.30 presso il Teatro alla Scala di Milano va in scena il balletto “Sylvia”, Léo Delibes, Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala. Coregrafia Manuel Legris, direttore Kevin Rhodes.

Teatro alla Scala

Milano

Sylvia

Dal 17 Dicembre 2019 al 14 Gennaio 2020

Léo Delibes

Durata spettacolo: 2 ore e 35 minuti inclusi intervalli

Corpo di Ballo e Orchestra del Teatro alla Scala

Nuova produzione Teatro alla Scala

Coproduzione del Teatro alla Scala e Wiener Staatsballet

PRIMO ATTO 45 minuti / Intervallo 25 minuti / SECONDO ATTO 25 minuti / Intervallo 25 minuti / TERZO ATTO 35 minuti

29 Dicembre 2019 – ore 14:30 Fuori abbonamento

31 Dicembre 2019 – ore 18:00 Fuori abbonamento

3 Gennaio 2020 – ore 20:00 ScalAperta 50%

11 Gennaio 2020 – ore 20:00 Fuori abbonamento

14 Gennaio 2020 – ore 14:30 Invito alla Scala giovani e anziani

Coreografia Manuel Legris
da Louis Mérante e altri
Drammaturgia e libretto Manuel Legris e Jean-François Vazelle
da Jules Barbier e barone Jacques de Reinach
Direttore Kevin Rhodes
Scene e costumi Luisa Spinatelli
Assistente alle scene e costumi Monia Torchia
Luci Jacques Giovanangeli

CAST DATA PER DATA

Martedì 17 dicembre – ore 20 – Prima rappresentazione – Turno Prime Balletto

Sylvia Martina Arduino
Aminta Claudio Coviello
Orione Christian Fagetti
Eros Nicola Del Freo
Diana Maria Celeste Losa
Endimione Gabriele Corrado
Un fauno Federico Fresi
Una naiade Vittoria Valerio
Una contadina Antonella Albano
Un contadino Mattia Semperboni
Un pastorello Valerio Lunadei
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Alessandra Vassallo
Due schiave nubiane Vittoria Valerio, Alessia Auriemma

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Mercoledì 18 dicembre – ore 20 – Turno P

Sylvia Nicoletta Manni
Aminta Marco Agostino
Orione Gabriele Corrado
Eros Mattia Semperboni
Diana Alessandra Vassallo
Endimione Gioacchino Starace
Un fauno Valerio Lunadei
Una naiade Agnese Di Clemente
Una contadina Emanuela Montanari
Un contadino Eugenio Lepera
Un pastorello Domenico Di Cristo
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Vittoria Valerio
Due schiave nubiane Camilla Cerulli, Benedetta Montefiore

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Sabato 21 dicembre – ore 14,30 – Fuori abbonamento

Sylvia Nicoletta Manni
Aminta Marco Agostino
Orione Gabriele Corrado
Eros Mattia Semperboni
Diana Alessandra Vassallo
Endimione Gioacchino Starace
Un fauno Valerio Lunadei
Una naiade Agnese Di Clemente
Una contadina Emanuela Montanari
Un contadino Eugenio Lepera
Un pastorello Domenico Di Cristo
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Vittoria Valerio
Due schiave nubiane Camilla Cerulli, Benedetta Montefiore

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Domenica 29 dicembre – ore 14,30 – Fuori abbonamento

Sylvia Martina Arduino
Aminta Claudio Coviello
Orione Christian Fagetti
Eros Nicola Del Freo
Diana Maria Celeste Losa
Endimione Gabriele Corrado
Un fauno Federico Fresi
Una naiade Vittoria Valerio
Una contadina Antonella Albano
Un contadino Mattia Semperboni
Un pastorello Valerio Lunadei
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Alessandra Vassallo
Due schiave nubiane Vittoria Valerio, Alessia Auriemma

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Martedì 31 dicembre – ore 18 – Fuori abbonamento

Sylvia Nicoletta Manni
Aminta Marco Agostino
Orione Gabriele Corrado
Eros Mattia Semperboni
Diana Alessandra Vassallo
Endimione Gioacchino Starace
Un fauno Valerio Lunadei
Una naiade Agnese Di Clemente
Una contadina Emanuela Montanari
Un contadino Eugenio Lepera
Un pastorello Domenico Di Cristo
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Vittoria Valerio
Due schiave nubiane Vittoria Valerio, Alessia Auriemma

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Venerdì 3 gennaio 2020 – ore 20 – ScalAperta

Sylvia Nicoletta Manni
Aminta Marco Agostino
Orione Gabriele Corrado
Eros Mattia Semperboni
Diana Alessandra Vassallo
Endimione Gioacchino Starace
Un fauno Valerio Lunadei
Una naiade Agnese Di Clemente
Una contadina Emanuela Montanari
Un contadino Eugenio Lepera
Un pastorello Domenico Di Cristo
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Vittoria Valerio
Due schiave nubiane Camilla Cerulli, Benedetta Montefiore

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Sabato 11 gennaio 2020 – ore 20 – Fuori abbonamento

Sylvia Martina Arduino
Aminta Claudio Coviello
Orione Christian Fagetti
Eros Nicola Del Freo
Diana Maria Celeste Losa
Endimione Gabriele Corrado
Un fauno Federico Fresi
Una naiade Vittoria Valerio
Una contadina Antonella Albano
Un contadino Mattia Semperboni
Un pastorello Valerio Lunadei
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Alessandra Vassallo
Due schiave nubiane Vittoria Valerio, Alessia Auriemma

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Martedì 14 gennaio 2020 – ore 14,30 – Invito alla Scala per Giovani e Anziani

Sylvia Maria Celeste Losa
Aminta Nicola Del Freo
Orione Marco Agostino
Eros Christian Fagetti
Diana Alessandra Vassallo
Endimione Gioacchino Starace
Un fauno Federico Fresi
Una naiade Agnese Di Clemente
Una contadina Emanuela Montanari
Un contadino Eugenio Lepera
Un pastorello Domenico Di Cristo
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Vittoria Valerio
Due schiave nubiane Camilla Cerulli, Benedetta Montefiore

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

Martedì 14 gennaio – ore 20 – Turno R

Sylvia Martina Arduino
Aminta Claudio Coviello
Orione Christian Fagetti
Eros Nicola Del Freo
Diana Maria Celeste Losa
Endimione Gabriele Corrado
Un fauno Federico Fresi
Una naiade Vittoria Valerio
Una contadina Antonella Albano
Un contadino Mattia Semperboni
Un pastorello Valerio Lunadei
Due cacciatrici Gaia Andreanò, Alessandra Vassallo
Due schiave nubiane Vittoria Valerio, Alessia Auriemma

E il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala

IL BALLETTO IN POCHE RIGHE

Ispirato al dramma pastorale Aminta di Torquato Tasso, Sylvia ou la Nymphe de Diane andò in scena all’Opéra di Parigi nel 1876. Tra fasti mitologici, ninfe, satiri, pastorelli e dei dell’Olimpo, fu la straordinaria partitura di Delibes a trionfare: raffinata e ricchissima nei ritmi, armonie e melodie, ebbe in Čaikovskij un convinto ammiratore. Nel solco della tradizione francese, Manuel Legris crea nel 2018 la sua versione per lo Staatsballet di Vienna; coprodotta con la Scala, arriva ora al Piermarini in debutto per il Corpo di Ballo scaligero, a inaugurare la nuova Stagione. Legris ha dato nuova vita e nuova veste a uno dei grandi classici dell’Ottocento, con freschezza ed energia, caratteri forti e virtuosismi, esaltati dall’allestimento di Luisa Spinatelli, di grande impatto visivo. Una serata che promette fuochi d’artificio e che vede sul podio, così come alla creazione a Vienna, il M° Kevin Rhodes.

#TeatroallaScala #Milano #balletto #Sylvia #LéoDelibes #ManuelLegris #KevinRhodes

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.