Tra la seconda metà e la fine del 1800 in America, divenne di gran moda organizzare Picnic al…
Cimitero! Era una vera e propria forma di svago: recarsi al Camposanto per pranzare al sacco, leggere -semmai appoggiati a qualche lapide – divertirsi col resto della famiglia e (perché no!) anche riposarsi un po’.Continue Reading

Condividi:

Domenica, 14 Aprile 1912 ore 23:40: il transatlantico britannico Titanic ha lanciato il suo SOS dopo la terribile collisione con un enorme iceberg incontrato sulla rotta del suo viaggio inaugurale. Il Titanic doveva rappresentare la massima espressione della maestosità, del lusso e della tecnologia dei primi del novecento in ambito navale; purtroppo la storia l’ha reso celebre per la tragedia del suo naufragio.Continue Reading

Condividi:

Manchac, conosciuta anche come Akers è una delle paludi più nefaste d’America. Da tempo immemore viene definita: inospitale, pericolosa e maledetta. Tra le sue acque trovano riposo e riparo enormi alligatori e leggenda vuole che sia anche il rifugio del Rougarau (Uomo Lupo). Il lento scorrere delle sue acque, si intreccia al peso delle leggende e ai suoni di una natura primordiale e forte.Continue Reading

Condividi:

Tra gli amanti dei videogiochi a tema horror survival, Silent Hill rappresenta uno delle serie videoludiche più apprezzate di sempre. Immesso sul mercato nel 1999 è riconosciuto come un vero e proprio Cult e viene ritenuto anche il perfetto antagonista di un altro classico del genere: Resident Evil. Nel corso degli anni entrambi i titoli, hanno avuto trasposizioni cinematografiche di successo, Dal videogioco di Silent Hill sono stati prodotti e commercializzati oltre ai film anche: fumetti, libri e romanzi. Insomma, un vero e proprio multimedia franchise. Ma cosa ha decretato il successo di Silent Hill?Continue Reading

Condividi:

Tra la seconda metà e la fine del 1800 in America, divenne di gran moda organizzare Picnic al…
Cimitero! Era una vera e propria forma di svago: recarsi al Camposanto per pranzare al sacco, leggere -semmai appoggiati a qualche lapide – divertirsi col resto della famiglia e (perché no!) anche riposarsi un po’.Continue Reading

Condividi:

Le prime Residential Schools vennero inaugurate in Canada nel 1876. Per Residential Schools s’intende un sistema scolastico basato su una rete di collegi istituiti per “civilizzare” i figli dei Popoli Indigeni Canadesi: Inuit, First Nations, Metis. In questi Istituti si è perpetrato un vero e proprio genocidio sistematico e culturale. Un genocidio, dimenticato dalla storia.Continue Reading

Condividi: