“Dracula”, il romanzo epistolare di Bram Stoker – pubblicato nel 1897 – oltre a essere uno dei libri più importanti della letteratura mondiale, ha anche il privilegio di aver consacrato la figura da cui lo scrittore irlandese trasse ispirazione: Vlad III di Valacchia Hagyak anche conosciuto, come: Vlad Tepes -in Rumeno, Vlad l’Impalatore, vista la sua predilezione nell’impalare i nemici – o proprio con il patronimico Dracula.Continue Reading

Condividi:

Dopo aver narrato la “Leggenda del Caligo”, sono tornata a farmi cullare dalle onde del mare per poter scrivere della Mary Celeste, una nave che ormai da secoli viene definita “La Nave Fantasma” per eccellenza, il cui equipaggio svanì incomprensibilmente nel nulla…Continue Reading

Condividi:

Oggi è conosciuta come Banco Graham, ed è una piattaforma rocciosa piuttosto vasta situata nel canale di Sicilia a circa 6 metri dalla superficie marina, tra Sciacca e l’Isola di Pantelleria. Il suo nome è Isola Ferdinandea ed è letteralmente “l’isola che non c’è”.Continue Reading

Condividi: