Domenica, 14 Aprile 1912 ore 23:40: il transatlantico britannico Titanic ha lanciato il suo SOS dopo la terribile collisione con un enorme iceberg incontrato sulla rotta del suo viaggio inaugurale. Il Titanic doveva rappresentare la massima espressione della maestosità, del lusso e della tecnologia dei primi del novecento in ambito navale; purtroppo la storia l’ha reso celebre per la tragedia del suo naufragio.Continue Reading

Fumone è un piccolo paese in provincia di Frosinone, il centro storico è situato su un colle rialzato e ben visibile anche da notevoli distanze, tanto che nelle giornate di cielo terso e limpido si possa ammirare un panorama spettacolare che arriva a mostrare Roma e (addirittura) il profilo del Vesuvio. È “incastrato” tra Fiuggi e Alatri e le sue origini sono antichissime, fonti attendibili narrano che la sua fondazione risalga a Tarquinio Il Superbo (V secolo a.C.) il quale vi trovò rifugio, dopo essere stato bandito da Roma.Continue Reading

Il di lei sonno dura da migliaia di anni, non curante del tempo e dei suoi sortilegi.
Il suo corpo è stato ritrovato sui monti Altaj – i monti più alti della Siberia, noti anche come “montagne d’oro”. Perfettamente conservata e custodita nel suo splendido corredo funebre.
La storia che sto per narrarvi ha come protagonista la Principessa Ukok, o più comunemente conosciuta come Mummia di Altaj o Principessa di Ghiaccio.Continue Reading

Esistono moltissimi luoghi al mondo ricchi di mistero e d’incomprensibile verità. Uno dei più suggestivi è senza ombra di dubbio il protagonista di questo mio racconto, a cui è legata una storia ancora oggi inspiegabile che appassiona e interroga sia gli studiosi che i visitatori.Continue Reading

La storia che sto per raccontarvi affonda – letteralmente – le sue radici in un lago. Protagonista di questa leggenda è una simpatica alga a forma sferica dall’intenso colore verde scuro, comunemente conosciuta col nome di Marimo.Continue Reading

Oggi è conosciuta come Banco Graham, ed è una piattaforma rocciosa piuttosto vasta situata nel canale di Sicilia a circa 6 metri dalla superficie marina, tra Sciacca e l’Isola di Pantelleria. Il suo nome è Isola Ferdinandea ed è letteralmente “l’isola che non c’è”.Continue Reading

Il Caligo arriva dal mare, sfiorando le onde e accarezzando la sabbia. La sua leggenda accompagna i racconti dei marinai che lusingati dalle onde del mare, hanno tramandato il fascino suggestivo di questa storia, che narra di anime perdute e inconsolabili che aspettano proprio il Caligo per trovare la pace.Continue Reading