Una rosa, Vulcana e Tancredi – due giovani innamorati – e la loro appassionata storia d’amore, sono gli elementi cardine di questa antica leggenda che si tramanda tra le calle di Venezia (calle: tipiche vie Veneziane. Nome che discende dal latino callis che significa sentiero.
Questo racconto è talmente tanto radicato nella cultura veneziana, dall’essere celebrato col nome di “Festa del Bocolo”. Festeggiata ogni 25 di Aprile in concomitanza con San Marco, Patrono della città.Continue Reading