Allo Stadio Lanfranchi di Parma l’Italia femminile deve inchinarsi all’Inghilterra che torna a casa con il primato in classifica grazie al 74 a 0 sulle azzurre nel TikTok Women’s Six Nations (TW: @Federugby – FB: @Federugby – IG: @italrugby)

TIKTOK WOMEN’S SIX NATIONS, L’INGHILTERRA DOMINA AL LANFRANCHI E SI IMPONE 74-0 SULLE AZZURRE

Un’Inghilterra solida e concreta raccoglie allo Stadio Lanfranchi di Parma altri cinque punti preziosi che la confermano al primo posto del TikTok Women’s Six Nations.

Termina sul 0-74 il secondo turno del torneo con le Azzurre che fanno fatica trovare continuità nel loro gioco, complice la grande e costante pressione offensiva delle Red Roses che al 28’ trovano già il punto di bonus.

Il primo tempo si chiude sullo 0-31 per le rivali in maglia bianca che si mostrano padrone delle percentuali di possesso e territorio, pur concedendo quattro calci di punizione. Sono invece sei i falli commessi nella prima frazione di gioco da Giordano e compagne che si affacciano nei 22 avversari solamente al 5’ e al 38’, senza però trovare punti.

[Vecchini in azione al Lanfranchi contro le Red Roses – Getty Images/FIR]

Il XV di coach Middleton apre le danze al 4’ con la meta alla bandierina di McKenna e si ripeterà al 15’ con l’altra ala Thompson. Al 21’ arriva la marcatura da touche della tallonatrice Davies, al 28’ quella del n° 3 Brown e al 35’ la carica vincente del flanker Kabeya.

Nella ripresa l’inerzia del match continua a sorridere alle Inglesi, il cui dominio territoriale nella metà campo offensiva si fa ancora più schiacciante. Le britanniche sono padrone di ogni aspetto del gioco e confezionano altre sette mete prima del triplice fischio finale.

Giornata di festa comunque per le Azzurre che celebrano il debutto in nazionale di Francesca Barro di fronte ai 1.700 tifosi amici del Lanfranchi.

Domenica 10 aprile l’Italdonne sarà di scena al Musgrave Park di Cork per il 3° turno del TikTok Women’s Six Nations contro l’Irlanda, reduce dalla sconfitta 40-5 in casa della Francia.

Parma, Stadio Sergio Lanfranchi – domenica 3 aprile
TikTok Women’s Six Nations, II giornata
Italia v Inghilterra 0-74
Marcatrici: p.t. 4’ m. McKenna tr Harrison (0-7), 15’ m. Thompson (0-12), 21’ m. Davies (0-17), 28’ m. Brown tr Harrison (0-24), 35’ m. Kabeya tr Harrison (0-31); s.t. 42’ m. Thompson (0-36), 49’ m. Fleetwood (0-41), 53’ m. Bern tr Harrison (0-48), 64’ m. Sing tr Rowland (0-55), 68’ m. Scarratt tr Rowland (0-62), 75’ m. McKenna tr Rowland (0-69), 80’ m. Thompson
Italia: Ostuni Minuzzi, Muzzo (56’ Furlan), Sillari, Rigoni, Magatti, Madia, Stefan (56’ Barattin), Giordano (Cap), Locatelli (56’ Fedrighi), Sberna (43’ Veronese), Duca, Tounesi (74’ D’Incà), Gai (65’ Seye), Bettoni (35’ Vecchini), Maris (62’ Barro)
all. Di Giandomenico
Inghilterra: Kildunne (62’ Sing), Thompson, Aitchison (67’ Scarratt), Rowland, McKenna, Harrison, Hunt (57’ Packer), Cleall (67’ Hunter), Kabeya (40’ Fleetwood), Matthews, Ward, Galligan, Brown (52’ Bern), Davies (52’ Powell), Cornborough (52’ Muir)
all. Middleton
TikTok Player of the Match: Natasha Hunt (Inghilterra)
arb. Hollie Davidson (Scozia)
Calciatrici: Zoe Harrison (Inghilterra) 4/5; Helena Rowland (Inghilterra) 4/7
Note: 
Terreno in perfette condizioni. Cielo parzialmente coperto. Temperatura 12°. Spettatori 1.700. Esordio con l’Italdonne per Francesca Barro.
Cartellini: 71’ cartellino giallo a Beatrice Rigoni (Italia)

Condividi: