Benetton Rugby annuncia l’ingaggio del nuovo mediano d’apertura nato in argentina Tomas Albornoz (TW: @BenettonRugby – FB: @BenettonRugbyTreviso – IG: @benettonrguby)

TOMAS ALBORNOZ

È UN NUOVO MEDIANO D’APERTURA DEI LEONI

In vista della prossima stagione il Benetton Rugby è lieto di annunciare l’ingaggio di Tomas Albornoz, nuovo mediano d’apertura argentino.

Nato in Argentina a San Miguel de Tucuman il 17 settembre 1997, alto 177 cm per 82 kg, Albornoz nell’ultima stagione ha giocato e vinto la Super Liga Americana con la rinomata maglia dei Jaguares aggiudicandosi in più occasioni il riconoscimento di man of the match. Per lui un contratto sino al sino al 30 giugno 2022 con un’opzione per la stagione sportiva successiva.

Albornoz è una delle future stelle del rugby argentino. Dopo essere cresciuto nel Tucuman RC, squadra in cui ha militato dal 2015, Tomas ha successivamente vestito la maglia dei Ceibos Rugby nella Super Liga Americana. All’inizio del 2019/20 entra nel giro dei Jaguares facendo anche il suo esordio in Super Rugby e nell’ultimo anno ha lottato riuscendo ad imporsi su Domingo Minotti e Diaz Bonilla per impossessarsi della maglia numero 10 dei giaguari XV di Buenos Aires. La sua stagione si è chiusa pochi giorni fa con la vittoria della Super Liga Americana, nella quale si è messo in mostra grazie ai 105 punti messi a segno (6 mete, ndr) nelle 9 giornate disputate.

Dotato di capacità non indifferenti al piede, aiutato da un ritmo di gioco e da un dinamismo dirompente e di una brillante comprensione del gioco, Tomas è uno dei prospetti internazionali più interessanti che offre l’attuale panorama rugbistico. Ad impreziosire il suo bagaglio tecnico il saper controllare il gioco con i suoi calci tattici, l’abilità di destreggiarsi non solo da numero 10, ma allo stesso livello anche da estremo, e un’ottima attitudine difensiva. Per di più, con una corsa prorompente associata a scatti repentini volti ad eludere le difese avversarie.

Albornoz ha vestito anche la maglia dei Pumitas nel 2017, giocando 5 partite al Mondiale U20 e collezionando 49 punti, ma per lui ci sono pure due presenze in Nations Cup nel 2019 e l’ingresso nel giro allargato della prima squadra dei Pumas.

Le dichiarazioni del direttore sportivo dei Leoni Antonio Pavanello: “A seguito della partenza di Allan siamo tornati sul mercato alla ricerca di un mediano di apertura. Siamo riusciti a finalizzare Albornoz, giovane talento che si è messo in mostra nella Super Liga Americana e che è già nel giro della Nazionale Maggiore Argentina. Un giocatore di assoluto valore e prospettiva che riuscirà sicuramente a creare una sana competizione all’interno del reparto dei mediani di apertura.”

Queste le prime dichiarazioni del neo Leone biancoverde: “Sono molto contento per questa opportunità in Benetton Rugby, la prendo come un grande sfida e non vedo l’ora d’iniziare con la squadra. Voglio continuare a crescere come persona e come giocatore; avere grandi professionisti al mio fianco ed affrontare grandi squadre ogni fine settimana mi aiuterà di certo. Ho parlato con alcuni dei ragazzi che sono già li, Thomas Gallo e Joaquin Riera li conosco perché anche loro hanno giocato a Tucuman e abbiamo un ottimo rapporto, mi hanno aiutato molto e hanno parlato molto bene del club e la città. Darò del mio meglio per aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi.”

Condividi: