→ Nella 1ª giornata del Peroni Top10 vittorie per Valorugby e Petrarca mentre Colorno e Viadana devono accontentarsi di un pareggio. (Twitter: @Federugby – FB: @Federugby – IG: @italrugby)

PERONI TOP10, I GIORNATA: VITTORIE PER VALORUGBY E PETRARCA. PAREGGIO TRA COLORNO E VIADANA

Due delle semifinaliste della passata stagione di campionato – Valorugby e Petrarca – guidano la classifica del Peroni TOP10 dopo la prima giornata.

La squadra di Manghi si è imposta 57-21 in trasferta sul campo della Lazio. Gara in salita per gli emiliani che in due occasioni si trovano a rincorrere gli avversari prima di trovare il vantaggio al 23’ con la meta di Castiglioni. Partita fallosa con 7 cartellini gialli inseriti nel tabellino che gli ospiti riescono a incanalare nella propria direzione tra la fine della prima frazione di gioco e l’inizio della ripresa.

A Padova la squadra di Marcato ha battuto 45-13 i Lyons. Alle mete di Cugini e Trotta risponde Ledesma che con due calci piazzati accorcia le distanze nel primo tempo. Scagnolari e ancora Cugini – a cavallo dei due tempi – allungano il divario tra le due squadre con i padroni di casa che riescono a portare a casa il successo con bonus.

Partita equilibrata e imprevedibile quella tra Colorno e Viadana che termina 27-27. I padroni di casa tentano di chiudere il match già nella prima frazione di gioco, ma gli ospiti riescono a rimontare fino a trovare il pareggio nelle ultime battute di gioco.

Nell’anticipo del venerdì Calvisano ha superato nel finale 19-17 le Fiamme Oro, mentre Mogliano-Rovigo è stata rinviata causa una positività riscontrata all’interno del gruppo squadra del Mogliano.

Peroni TOP10 – I giornata – 24.09.21 – ore 20.30 – diretta Rai Sport

Rugby Transvecta Calvisano v Fiamme Oro Rugby 19-17 (4-1)

Peroni TOP10 – I giornata 25.09.21 – ore 16

S.S. Lazio Rugby 1927 v Valorugby Emilia 21-57 (0-5)

Petrarca Rugby v Sitav Rugby Lyons 45-13 (5-0)

Mogliano Rugby 1969 v FEMI-CZ Rovigo – rinviata

HBS Colorno v Rugby Viadana 1970 27-27 (2-2)

La classifica

Valorugby Emilia e Petrarca Rugby 5; Rugby Transvecta Calvisano 4; HBS Colorno e Rugby Viadana 1970 2; Fiamme Oro Rugby 1; S.S. Lazio Rugby 1927, Sitav Rugby Lyons, Mogliano Rugby 1969* e FEMI-CZ Rovigo* 0

*Una partita in meno





I tabellini: Roma, “CPO Giulio Onesti” – Sabato 25 Settembre 2021 PeroniTOP10, I giornata S.S. Lazio Rugby 1927 v Valorugby Emilia 21-57 (14-36) Marcatori: p.t. 1’ m. Leiger tr Montemauri (7-0), 7’ m. Bertaccini tr Castiglioni (7-7), 13’ m. Rosario tr Montemauri (14-7), 19’ m. Mordacci tr Castiglioni (14-14), 23’ m. Castiglioni tr Castiglioni (14-21), 27’ m. Bertaccini (14-26), 37’ m. Bertaccini (14-31), 40’ m. Luus (14-36) s.t. 41’ m. Esteki tr Castiglioni (14-43), 46’ m. Tecnica Valorugby (14-50), 70’ m. Silva tr Castiglioni (14-57), 74’ m. Ercolani tr Cozzi (21-57) S.S Lazio Rugby 1927: Cozzi; Santarelli, Baffigi, Coronel (60’ Vella); Pancini (60’ Donato D.); Montemauri (70’ Cristofaro), Loro (cap); Parlatore (50’ Pablatore); Marucchini, Ercolani; Cacciagrano (70’ Colangeli), Ferreira (55’ Donato J.); Careri (51’ Paparone), Rosario, Leiger (70’ Criach) all. De Angelis Valorugby Emilia: Farolini; Bertaccini, Majstorovic (69’ Paletta), Antl (60’ Schiabel); Cioffi (73’ Randisi) (62’-72’ Diaz); Castiglioni, Esteki; Amenta (67’ Rimpelli); Sbrocco, Mordacci (60’ Favaro); Du Preez, Dell’Acqua; Randisi, Luus (45’ Silva), Sanavia (50’ Chistolini) all. Manghi Arb.: Trentin (Lecco)
AA1 Rosella (Roma), AA2 Palombi (Perugia)
Quarto Uomo: Masini (Roma) Cartellini: Al 45’ giallo a Cozzi (S.S. Lazio Rugby 1927), al 56’ giallo a Randisi (Valorugby Emilia), Amenta (Valorugby Emilia) e  Marucchini (S.S. Lazio Rugby 1927), al 65’ giallo a Donato (S.S. Lazio Rugby 1927), al 72’ giallo a Chistolini (Valorugby Emilia), al 73’ giallo a Sbrocco (Valorugby Emilia) Calciatori: Montemauri (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/3, Castiglioni (Valorugby Emilia) 5/8, Cozzi (S.S. Lazio Rugby 1927) 1/1 Note: giornata soleggiata a Roma Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, Valorugby Emilia 5 Peroni Player of the Match: Giulio Bertaccini (Valorugby Emilia) Padova, Stadio del Plebiscito – Sabato 25 settembre 2021 Peroni TOP10, I giornata Petrarca Rugby v Sitav Rugby Lyons 45-13 (19-6) Marcatori: p.t. 8’ m Cugini (5-0), 26’ m Trotta tr Lyle (12-0), 34’ cp Ledesma (12-3), 37’ cp Ledesma (12-6), 39’ m Scagnolari tr Lyle (19-6). S.t. 44’ m Cugini tr Lyle (26-6), 51 m Filizzola tr Ledesma (26-13), 73’ m De Santis tr Lyle (33-13), 38’ m Citton tr Lyle (40-13), 45’ m Di Bartolomeo (45-13) Petrarca Rugby: Lyle; Scagnolari (50’ Schiabel), De Masi, Broggin, De Sanctis; Faiva (58’ Zini), Tebaldi (64’ Citton); Trotta (Cap.), Casolari (69’ Brevigliero), Goldin (56’ Michieletto); Galetto, Canali; Pavesi (temp. 18’-22’ Hasa, def. Hasa 41′), Cugini (56’ Di Bartolomeo), Spagnolo (56’ Borean). All. Marcato Sitav Rugby Lions: Biffi (64’ Via); Filizzola (temp. 35’ – 37′ Actis), Paz, Conti (75’Forte), Bruno (Cap); Ledesma, Via (64’ Fontana); Salvetti, Petillo, Bance; Portillo (60’ Moretto), Lekic (56’ Bottacci); Salerno (56’ Scarsini), Rollero (60’ Canderle), Cafaro (75’ Actis). All. Garcia Arb. Dante D’Elia (Bari)
AA1 Gabriel Ghirnoaga (Roma); AA2 Alberto Favaro (Venezia)
Quarto Uomo: Michael Baldazza (Cesena) Cartellini: al 26’ giallo a Cafaro (Sitav Rugby Lyons), al 75’ giallo a Paz (Sitav Rugby Lyons), all’81’ giallo a Portillo (Sitav Rugby Lyons) Calciatori: Lyle (Petrarca Rugby) 5/7, Ledesma (Sitav Rugby Lyons) ¾ Note: giornata  nuvolosa, campo in buone condizioni. Spettatori 400.  Punti conquistati in classifica: Petrarca  Rugby 5,  Sitav Rugby Lyons 0 Peroni Player of the Match: Andrea Trotta (Petrarca Rugby) Colorno, HBS Rugby Stadium – Sabato 25 Settembre 2021 Peroni TOP10, I giornata HBS Colorno v Rugby Viadana 1970 27-27 (20-10) Marcatorip.t. 7’ m. Skelton tr. Van Tonder (7-0); 10’ cp. Van Tonder (10-0); 18’ cp. Ceballos (10-3); 22’ m. Gesi tr. Van Tonder (17-3); 34’ m. Denti Antonio tr. Ceballos (17-10); 39’ cp. Van Tonder (20-10) s.t. 45’ m. Stavile tr. Ceballos (20-17) ; 55’ drop Apperley (20-20); 66’ m. Chibalie tr. Van Tonder (27-20); 78’ m. Jannelli tr. Ferrarini (27-27) HBS Colorno: Van Tonder; Balocchi (68’ Mey); Chibalie, Skelton; Gesi; Rodriguez, Raffaele (53’ Pasini); Koffi (53’ Sapuppo); Odiase (75’ Mannelli), Sarto (Cap); Rebussone (52’ Cicchinelli), Butturini; Appiah (53’Tica; 64’-74’ Ferrara), Ferrara (52’ Ngeng), Patti (22’ Singh) All. Casellato Rugby Viadana 1970: Apperley; Jannelli; Massari, Modena; Manganiello (73’ Scardamaglia); Ceballos (71’ Ferrarini), Jelic; Casado Sandri M. (56’ Locatelli); Wagenpfeil (Cap) (68’ Denti Andrea), Stavile; Caila (59’ Zottola), Schinchirimini; Galliano (56’ Novindi), Denti Antonio, Halailo (45’ Schiavon) All. Fernandez Arb. Federico Boraso (Rovigo)
AA1 Daniele Vagnarelli (Milano); AA2 Filippo Vinci (Rovigo)
Quarto Uomo: Lorenzo Saccheto (Rovigo) Cartellini: al 34’ giallo a Rebussone (HBS Colorno); Calciatori: Van Tonder (HBS Colorno) 5/7; Ceballos (Rugby Viadana 1970) 3/4; Ferrarini (Rugby Viadana 1970) 1/1 Note: Giornata soleggiata, campo in ottime condizioni. Presenti 400 spettatori causa limitazioni Covid Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 2; Rugby Viadana 1970 2 Peroni Player of the Match: Luciano Rodriguez (HBS Colorno)
 
  
Condividi: