→ La Vcb Trasporti Pesanti Casalmaggiore sconfitta in casa 3 a 1 dalla Reale Mutua Fenera Chieri (TW: @VBCasalmaggiore – FB: @VbcCasalmaggiore – IG: @vbc_casalmaggiore)

VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE

REALE MUTUA FENERA CHIERI

1-3

(16-25 / 26-28 / 25-21 / 23-25)

Vbc: Bechis (K) 5, Rahimova 5, Zambelli 8, White 6, Shcherban 16, Braga 19, Carocci (L), Ferrara (L), Malual 16, Szucs, Guidi 1, Di Maulo. Non entrate: Mangani. All. Volpini-Zagni.

Chieri: Bosio 3, Grobelna 24, Alhassan 14, Mazzaro 12, Frantti 19, Villani 12, De Bortoli (L), Cazaute, Perinelli (K),Weitzel 1, Bonelli. Non entrate: Karaoglu, Guarena, Armini (L). All. Bregoli-Sinibaldi

Durata set: 24′, 35′, 35′, 31′. Tot: 125′. 
Spettatori: 949

Rammarico per il secondo set ceduto alle ospiti, ma è una Vbc Trasporti Pesanti sicuramente migliore rispetto alle ultime prestazioni. I tre punti però vanno alla Reale Mutua Fenera Chieri. 

Primo set. Apre Braga le danze della partita, classico mani out della giocatrice brasiliana, ma Grobelna pareggia i conti, 1-1, ci pensa poi ancora Braga a portare le sue avanti. Chieri si porta avanti ma la fast di Zambelli accorcia le distanze, 3-4. Altra fast vincente di Zambelli che sfrutta le mani del muro, 4-6. Salvataggio in tuffo di Rahimova ad una mano che finisce proprio sulla linea di fondo campo ospite, 5-7. Shcherban a tutto braccio piega le braccia di Frantti e fa 6-9. Le ospiti si portano sull’11-6, primo time out per Casalmaggiore. Al ritorno in campo Shcherban sale in pipe e sfonda il muro a tre, 7-11, l’attacco out di Chieri poi accorcia nuovamente ma Alhassan ristabilisce le distanze, 12-8. Braga piazza il suo attacco in diagonale e fa 9-13. Zambelli è attenta sulla cattiva difesa di Villani sulla battuta di Rahimova, 10-13. Zambelli piazza ancora la sua fast ed è 11-14. Viene murato l’attacco di Shcherban, time out per la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore, 16-11 Chieri. Al ritorno in campo è out l’attacco di Grobelna, 12-16. Mani out di Shcherban e il muro piemontese non può nulla, 13-17. Attacco lungo di Rahimova che trova il vertice lungo, 14-18, è poi ancora l’opposta azera a siglare il punto attenta sotto rete, 15-18. Villani trova l’ace e porta le sue sul 23-15, il muro di Frantti poi ferma Rahimova e regala la palla set alle sue, 24-15 ma White in primo tempo annulla. Frantti però chiude 25-16. Top scorer: Zambelli 4, Alhassan e Frannti 5

Secondo set. Coach Volpini parte con Malual per Rahimova e Ferrara per Carocci. Zambelli apre la seconda frazione, l’attacco di Malual però è out, 1-1. Shcherban attacca in diagonale e fa 2-1, Braga poi in pipe allunga nuovamente. Shcherban finalizza un’azione lunga e complicata, diagonale e 5-2 Vbc. Le ospiti piazzano un break di 3-0 ma Shcherban riporta avanti le sue in diagonale, il murone di White poi fa 7-5. Gran tocco morbido di Malual che cade nei tre metri, 8-6. Altro tocco morbido, stavolta di Braga, e Casalmaggiore si porta sul 9-7, l’ace di Malual poi regala alla Vbc la doppia cifra, 10-7. Braga completa il break Vbc e fa 11-7, time out per coach Bregoli. Botta di Braga in diago e si va sul 12-8, la sua battuta poi si trasforma in ace, 13-8. Tocco intelligente di Zambelli che carambola tra le mani del muro, 14-9. Cannonata di Malual in diagonale, 15-10. Le ospiti si fanno sotto, 13-15 time out per coach Volpini. Razzo di Braga che taglia tutto il campo, 17-16. Tutto braccio per Malual che spara sul muro ospite e fa 19-17, time out Chieri. Si lotta punto a punto, Villani fa 18-19, Braga sigla il 20-18. Shcherban passa sopra il muro piemontese ed è 21-19. Monster Block di White che stoppa Grobelna e fa 22-19. Parallela velenosa di Malual e la Vbc si porta sul 23-20, Mazzaro però accorcia in primo tempo, time out Casalmaggiore. Si rientra in campo e la palla di Shcherban è vincente, 24-21, ma è ancora Mazzaro a siglare il punto. Un’ingenuità delle rosa regala la parità alle ospiti 24-24, ma Braga riporta avanti le sue. Le ospiti però accelerano, sorpassano e chiudono 28-26. Top scorer: Braga 9, Grobelna 7

Terzo set. La Vbc riparte con la stessa formazione del secondo set. E’ Grobelna ad aprire la terza frazione concludendo un’azione ricca di scambi, Villani allunga 2-0. Shcherban sigla il primo punto per le rosa in diagonale, 1-2. Ancora Shcherban sfrutta il mani out e fa 2-3, l’errore poi delle ospiti pareggia i conti. Ci pensa l’ace di Bechis a portare avanti le sue, 4-3, Grobelna però pareggia i conti. Tutto braccio per la parallela di Malual, 5-4. Che botta Malual, diagonale e 8-5, time out per Chieri. Le ospiti spingono forte sull’acceleratore e si portano sul 9-8, Braga però pareggia i conti. Pipe di Shcherban che trova il vertice di fondo, 10-10. Tutto braccio per Malual, 11-10, Zambelli allunga in fast, 12-10 Vbc. L’ace di Braga completa il break e costringe coach Bregoli al time out, 13-10. Si torna in campo e il primo tempo di Mazzaro è out, come il tentativo di Villani poi, 15-10. Malual piazza con lucidità il suo colpo e il pallone cade al centro del campo, 16-10. Slash in ricezione di Braga, prima intenzione di capitan Bechis e si va sul 17-11. Esce il tentativo di Malual così coach Volpini preferisce chiamare time out, 18-14 Vbc. LE ospiti spingono forte e si rifanno sotto, Alhassan fa 17-18, time out Vbc. Si torna in campo ed è la diagonale di Shcherban ad essere vincente, 19-17. Capitan Bechis imbecca Braga al laser, 20-17. Frantti manda out il suo tentativo, 21-18, ma la stessa giocatrice americana si fa subito perdonare. Zambelli sale e si impone, fast e 22-19. Braga spara a tutto braccio e fa 23-20, poi la stessa giocatrice brasiliana in pipe trova la palla set, 24-20. Frantti annulla la prima palla set rosa, ma chiude Shcherban 25-21. Top scorer: Braga, Malual e Shcherban 5, Grobelna 6

Quarto set. Stessa formazione degli ultimi due set per la Vbc, Frantti apre le danze, White pareggia i conti, 1-1. Chieri si porta sul 4-1 con Grobelna davanti ad una Vbc in confusione, time out per coach Volpini. Al ritorno in campo è un murone della coppia Malual-Zambelli a finire a referto, 2-4. Malual abbatte Villani con la sua parallela e fa 3-6. Bella prima intenzione del capitano rosa che trova il 4-7, Shcherban poi accorcia, Malual completa il break e la panchina ospite chiama time out, 6-7. Altro mani out per Shcherban, l’ennesimo, 7-8, la cattiva difesa poi sulla battuta di Bechis pareggia i conti, 8-8. Villani ci prova ma Malual alza la saracinesca, 9-8. Super primo tempo di White che fa un bel buco per terra siglando il 10-9. Le ospiti prendono in mano le redini del gioco e si portano sul 15-12, coach Volpini chiama time out. Al ritorno in campo è efficace la pipe di Shcherban, 13-15. Rahimova piazza subito il suo colpo appena tornata in campo, 14-17. Altra bordata di Rahimova, difesa praticamente immobile, 15-18. Braga prova a tutto braccio e il suo tentativo è efficace, 17-20, Malual poi conclude un’azione intricatissima, 18-20. Nocchino di Malual in “beach volley style” e la Vbc si porta sul 19-21. Il video check ravvisa un tocco a rete delle piemontesi e la Vbc si porta sul 20-22. Guidi in fast fa 21-23 ma pesa la doppia fischiata erroneamente a Bechis nel punto precedente, time out Chieri. Bechis annulla la prima palla match delle ospiti, 22-24, la doppia poi fischiata a Bosio manda le rosa sul 23-24. La palla out di Shcherban chiude 25-23. 

MVP: Kaja Grobelna

(le foto sono di Simone Contesini)

Condividi: