→ Dopo la 14ª tappa della Vuelta de Espana la classifica non subisce scossoni nelle prime tre posizioni che restano invariate ma grazie al ritardo accumulato dal leader Remco Evenepoel si avvicinano sia Primoz Roglic che Enric Mas.

14ª tappa a Richard Carapaz

Remco Evenepoel ancora in maglia rossa ma Roglic e Mas si avvicinano minacciosi

Nella 14ª tappa della Vuelta de Espana ancora una vittoria per il corridore dell’Ecuador Richard Carapaz che precede sul traguardo di Sierra de la Pandera il colombiano dell’Astana Miguel Angel Lopez.

Al terzo posto, guadagnando 4” di abbuono”, arriva lo sloveno Primoz Roglic che precede Almeida e Cano e di ben 28” lo spagnolo Enric Mas.

Soltanto 8° a 56” da Carapaz giunge Remco Evenepoel che conserva comunque la maglia rossa del primato.

Grazie ai 48” di vantaggio sul traguardo e 4” di abbuono ora Roglic è sempre secondo ma si avvicina a Evenepoel che ora lo precede di soli 1’49”.

Approfitta della giornata anche Enric Mas che consolida la terza posizione avvicinandosi al leader della classifica che ora lo precede di 2’43”.

Se ti è piaciuto questo post visita la nostra Home Page

Se vuoi leggere altri post di E.T.A. Egeskov

Se sei interessato a leggere notizie di sport

Se sei interessato a leggere notizie di ciclismo

Condividi: