→ Giovedi 9 settembre 2021 alle ore 19.00 presso il Teatro Capitol a Pordenone va in scena Welcome to Commonplace. (FB: @lascenadelledonne)

LA SCENA DELLE DONNE

XVII edizione

giovedì 9 settembre

ore 19.00 | Teatro Capitol, Pordenone

spettacolo in concorso

WELCOME TO COMMONPLACE

una produzione TEDACÀ

progetto a cura diBQB (compagnia di danza di TEDACÀ)

ideazione, regia, coreografia e interpretazione Giulia Guida, Valeria Pugliese, Valentina Renna, Viviana Stizzolo

voce Marco Musarella

supporto alla drammaturgia Francesca Cassottana

scene e light design Sara Brigatti

elaborazione musiche Diego Trigilia (Killagroove)

foto Emanuele Basile

un ringraziamento speciale aSimona Maggi, Claudia Garrone,

Marco Musarella, Simone Schinocca, Valentina Aicardi, Annalisa Greco, Marco Scoma, Claudia Cotza, Laura Cotza, Francesca Bovolenta, Antonio Dominelli, Michele Iezza e a tutto lo Staff TEDACÀ

In un giorno qualunque quattro sconosciute si trovano a condividere alcuni spazi comuni. Si in- crociano, si ignorano, interagiscono, si muovono, ciascuna al ritmo dei suoi pensieri, passando dal caos di una grande piazza, alla frenesia della metropolitana e all’imbarazzo di un minuscolo ascensore, giungono finalmente ognuna nella propria casa. o meglio, nella propria camera, luogo più ridotto e intimo dove fatiche e sogni possono finalmente trovare uno spazio sicuro dove coesistere. Ma ecco che lo spettacolo si interrompe, il tempo si ferma e, quasi come se fosse il destino stesso a parlare, una voce si rivolge direttamente agli spettatori, regalando loro una facoltà preziosissima: scegliere. Il pubblico non può limitarsi a vedere ciò che succede sul palco ma deve scegliere una tra le quattro donne, una sola delle quattro storie su cui focalizzarsi, e può farlo basandosi semplicemente sulle poche scene appena viste, sul proprio gusto, su un impulso o per semplice curiosità. A decisione presa, il tempo ricomincia a scorrere, il pubblico torna a fare il pubblico e le tre donne non selezionate si dissolvono come in un veloce zoom all’indietro. I pensieri, le sensazioni, i dubbi e i sogni di quella donna si fanno sempre meno sgranati, più chiari.

Info contatti e biglietteria

T. 0434 40115; +39 340 0718557

info@compagniadiartiemestieri.it;

www.scenadelledonne.it/biglietteria

Condividi: